COMUNICAZIONE DI MARKETING

TOP 3 Soluzioni d'investimento

Logo di Marex
IT0006762683
Farmaceutico
988,26  €

Ultimo aggiornamento alle 10:00 del 22/04/2024

Tipologia:
Phoenix Memory Autocall
Sottostante:
Sanofi SA - Pfizer Inc - Eli Lilly & Co
Rendimento medio annuo:
11,21%

Nuovo bond di Barclays. Tasso fisso lordo del 8% nei primi due anni

L’obbligazione denominata in Euro Fixed to Floating Rate Callable ISIN XS2728016739 di Barclays è un bond senior unsecured che propone una cedola annua lorda del 8% nei primi due anni, pagata con cadenza trimestrale (2% a trimestre). Dopo di che paga Euribor 3 mesi, sempre con cadenza trimestrale, con floor allo zero% e cap al 6%. Il tasso della cedola pagata sia per la gamba a tasso fisso che variabile è fissato all’inizio del periodo di calcolo. La struttura prevede la possibilità di rimborso discrezionale annua da parte dell’emittente (callability) a partire dalla fine del secondo anno (18 marzo 2026) e scadenza a 16 anni. A scadenza il bond rimborsa il 100% del valore nominale. Il bond è listato su Euro TLX ed è acquistabile tramite la propria piattaforma di trading/home banking. Leggi approfondimento qui. Leggi attentamente il KID.

ISIN

XS2728016739

EMITTENTE

Barclays

SETTORE

CREDITO

PUNTI DI FORZA

- TASSO FISSO 8% nei primi due anni

- CEDOLE pagate trimestralmente

- CALLABILITY da marzo

 

Un certificato a capitale protetto per cavalcare il treno AI e NVIDIA

Non avete comprato NVIDIA in tempo? Nessun problema, ci viene d’aiuto il nuovissimo certificato a capitale protetto di Barclays (ISIN XS2734583011). Uno strumento indicato per tutti coloro che hanno una view positiva sull’AI e Nvidia ma non sono riusciti a comprarlo prima, ma anche per chi ha una posizione long sul titolo ma non vuole mettere a rischio i guadagni sin qui realizzati. Il certificato ISIN XS2734583011 replica la performance di NVIDIA fino ad un massimo del 50%, a fronte però di una protezione del capitale a scadenza del 95%. In tal senso, il payoff cresce fino ad un massimo del 150%. In caso di performance maggiore, il prodotto paga un rebate del 20%, con rimborso 115 usd (lo strike, infatti, è al 95% e non al 100%). In tal senso, se NVIDIA a scadenza fosse salita di un’ulteriore 45% dai prezzi attuali, il certificato rimborserà il 145% del prezzo di emissione, mentre in caso di ribassi, l’investitore ha una vasta protezione (rimborso minimo del prodotto è pari al 95%). Durata 18 mesi (ottobre 2025). Leggi approfondimento qui. Leggi il KID.

ISIN

XS2734583011

EMITTENTE

Barclays 

SETTORE

TECH: intelligenza artificiale

SOTTOSTANTI

NVIDIA

PUNTI DI FORZA

- PARTECIPARE con protezione al tema dell’intelligenza artificiale

- CAPITALE PROTETTO 95%

- PARTECIPAZIONE lineare fino al 150%, poi rebate del 20% con rimborso 115 usd

 

Investire sul futuro della salute per un rendimento di oltre l’11%

Diverse sfide globali come, l'invecchiamento della popolazione, l'aumento di alcune patologie, ma anche le opportunità offerte dalla costante ricerca di nuove cure, creano un terreno ricco di opportunità per il settore farmaceutico. Un comparto vastissimo e dall’alto giro d’affari, che dopo un biennio post pandemico di relativa stasi e normalizzazione, potrebbe ora essere pronto per la rinascita. In questo contesto si pone la nuova proposta di Marex che punta sui tre giganti: Eli Lilly, Sanofi e Pfizer. Stiamo parlando del certificato ISIN IT0006762683 che riesce ad offrire premi trimestrali con memoria del 2,915% (11,66% annuo), a fronte del posizionamento delle barriere a scadenza del 60%. Lo strumento ha una durata di tre anni (24/03/2027), ma prevede la possibilità di richiamo anticipato con step down, a partire da settembre di quest’anno. Leggi approfondimento qui. Leggi il KID.

ISIN

IT0006762683

EMITTENTE

MAREX

SETTORE

SALUTE

SOTTOSTANTI

Eli Lilly, Sanofi e Pfizer

PUNTI DI FORZA

  • PREMI TRIMESTRALI con memoria del 2,915% (11,66% annuo)
  • BARRIERA a scadenza 60%
  • RICHIAMO ANTICIPATO con step down

 

Guarda l'analisi

Disclaimer:

La presente comunicazione non integra in alcun modo consulenza – nemmeno generica – o ricerca in materia di investimenti, non è stata preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto che proibisca le negoziazioni prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti. L’investimento in Certificate espone il risparmiatore al rischio default dell’emittente. Per informazioni su Intermonte SIM S.p.a., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare qui.

Ricordiamo, prima dell’adesione, di leggere attentamente il prospetto di base, ogni eventuale supplemento, la nota di sintesi, le condizioni definitive e il documento contenente le informazioni chiave (KID) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento, ai costi e al trattamento fiscale relativi ai prodotti finanziari ivi menzionati reperibili sul sito dell’emittente.

COMUNICAZIONE DI MARKETING



Leggi gli articoli della categoria
Top 3
Clicca qui