Maps Group - Comunità Energetiche partite, effetto sui ricavi nel 2024

Maps Group inizierà presto a vedere gli effetti sui ricavi della partenza in Italia delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER), secondo il presidente Marco Ciscato si può prevedere un impatto nella seconda parte del 2024, il grosso arriverà dal 2025 in avanti.

Energy

Per la società dei software per l’energia, la sanità e l’analisi dei dati, il via libera del Governo alle CER è importante perché nel suo portafoglio prodotti è presente da tempo una soluzione per la gestione delle varie fasi del progetto di produzione e consumo condiviso di energia elettrica a livello locale. La partenza di questo particolare ambito della transizione energetica al quale il Governo ha destinato 5,7 miliardi di euro di incentivi dovrebbe sostenere la crescita dell’area Energy che a livello consolidato ha rappresentato circa l’8% del totale ricavi.


Sanità

Il grosso del giro d’affari di Maps Group arriva dalla Sanità, in particolare da quel pezzo di mondo che Ciscato definisce “Esperienza del Paziente”. Maps Group è leader in Italia di quel complesso di sistemi hardware e software che il cittadino incontra al momento dell’arrivo in ospedale. Circa un quinto delle prime 508 strutture di cura nazionali usano le soluzioni MAPS GROUP. Aggiunge Ciscato che la quota dovrebbe comunque crescere perché molte di queste strutture non hanno ancora avviato un programma di investimenti sul cruciale momento dell’accoglienza del paziente.


Per il 2024, Websim Corporate Reasearch stima ricavi in crescita del 9% su base annua a circa 30 milioni di euro, con adj. EBITDA in aumento del 32% a 6,6 milioni. Nel periodo 2024-27, il CAGR dei ricavi dovrebbe raggiungere il 9%, quello dell’EBITDA il 20%, con una marginalità attesa arrivare al 26% grazie alle economie di scala.  Il titolo tratta intorno a 2,9 euro, un prezzo che porta a una capitalizzazione di quasi 37 milioni di euro. Websim Corporate Research ha avviato ai primi di maggio la copertura con un giudizio BUY e target price pari a 4,10 euro.
 

A PROPOSITO DI MAPS GROUP 

Fondata nel 2002, Maps Group è una PMI Innovativa attiva nel settore della digital transformation. Maps Group opera attraverso 3 business unit focalizzate rispettivamente sui settori Sanità, Energia e Sostenibilità (ESG).

Attraverso la linea d’offerta Patient Journey, si posiziona come leader nel settore dell’accoglienza dei pazienti nelle strutture sanitarie, presidiando il mercato con oltre 1.500 installazioni, che gestiscono 36 milioni di accessi di pazienti a livello nazionale.

Grazie a ROSE, piattaforma di gestione intelligente dell’Energia, Maps Group supporta oggi i principali trend della transizione energetica che portano alla nascita di nuovi modelli di business basati sulla flessibilità come, ad esempio, le comunità energetiche. Nell’ambito della sostenibilità, la soluzione GZOOM per la value governance, è oggi utilizzata da oltre 70 enti italiani per misurare obiettivi, gestire i rischi e condividere le proprie performance non finanziarie.


Quando

15 maggio 2024

Speaker

Marco Ciscato | Presidente di Maps Group

Marino Masotti | Caporedattore di Websim