TRADING Turbo24 - LONG su ALIBABA con Knock Out a 69,7667 usd

 

                                                                                           **************

Idea speculativa su base grafica e di newsflow macro/fondamentale, scelta tra Azioni, Indici, Forex e Materie Prime tramite i certificati Turbo24 di IG.

Newsflow. Il gruppo prevede una quotazione "primaria" anche a Hong Kong oltre che a New York, rivolgendosi direttamente agli investitori della Cina continentale e diventando così la prima grande azienda a trarre vantaggio da un cambio di regole nell'hub finanziario per attirare le aziende high tech cinesi. La mossa del colosso dell'e-commerce, annunciata stanotte, arriva mentre Washington e Pechino intensificano il controllo sulle quotazioni delle società cinesi e dopo che una severa repressione normativa delle autorità cinesi ha inflitto ad Alibaba una multa di 2,8 miliardi di dollari e ha fatto naufragare la IPO della sua affiliata Ant Group. Già presente alla borsa di Hong Kong con una quotazione "secondaria" dal 2019, Alibaba ha affermato di aspettarsi che la quotazione "primaria" venga completata entro la fine del 2022. L'amministratore delegato Daniel Zhang ha affermato che la doppia quotazione favorirebbe una "base di investitori più ampia e diversificata". "Hong Kong è anche il trampolino di lancio per la strategia di globalizzazione di Alibaba e siamo pienamente fiduciosi nell'economia e nel futuro della Cina", ha dichiarato Zhang, CEO di Alibaba. Alibaba è stata quotata alla Borsa di New York nel settembre 2014, segnando quella che all'epoca era la più grande IPO della storia. Dal 2020, il prezzo delle azioni della società è crollato in entrambi i mercati (-70% circa), poiché una vasta repressione normativa da parte di Pechino ha colpito le società tecnologiche cinesi. Allo stesso tempo, le autorità di regolamentazione statunitensi hanno intensificato il controllo sui conti delle società cinesi quotate a New York, chiedendo maggiore trasparenza.

Scenario grafico di breve-medio periodo. Alibaba, ora a 103 usd (+2%). Il downtrend è in corso da 319,3 usd, record assoluti dell'ottobre 2020, raggiungendo un minimo di periodo a marzo a 73,3 usd. Da allora prevale una fase di assestamento all'interno della banda 73/80 - 120/125 usd. Segnali favorevoli a spinte rialziste più solide andranno letti sopra 140 usd.

ALIBABA
 


Operatività multiday: a questi prezzi, e su eventuali flessioni verso la fascia 90-80 usd, suggeriamo ancora posizioni scalettate LONG su ALIBABA con Knock Out a 69,7667 usd, fattore di leva 3x, con il certificato disponibile sulla piattaforma IG.

La lontananza del livello di Knock Out limita gli stop loss legati alla volatilità dei mercati, permettendo così di replicare più volte questa idea operativa anche multiday, vista l'efficienza dello strumento, e/o di aumentare il controvalore della posizione

Target: prese di profitto nella fascia 125/140 usd (verso 110/115 usd per trading più veloce).

Allerta: se le quotazioni toccano il livello di Knock Out, il capitale investito si azzera.


Messaggio promozionale


Per maggiori informazioni sui Turbo24 visita il sito IG.com

Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE


Responsabile Analisi Tecnica