TREASURY BOND 10 ANNI - Rendimento al 3%: tutto pronto prima della FED

Sul mercato secondario, il rendimento del Treasury decennale USA oscilla intorno al 3,0%, sul livello più alto dal dicembre 2018, così come il rendimento della scadenza a due anni, oggi  intorno a 2,81%. 

Tutto pronto per l'attesissimo pronunciamento della FED, in agenda stasera alle 20:00 ora italiana. 

Le attese sono per un rialzo dei tassi di 50 punti base, maggior incremento dal 2000, e per indicazioni sul piano di riduzione del bilancio da 9.000 miliardi di dollari. 

L'attenzione sarà focalizzata soprattutto sulle successive parole del governatore Powell, durante la conferenza stampa. Un atteggiamento "hawkish" potrebbe fari ripartire le vendite di bond governativi. Al contrario, indicazioni "dovish" potrebbero favorire qualche presa di profitto.

I mercati ad oggi scontano un incremento del costo del denaro di 250 punti base entro fine anno.

Al di qua dell'oceano, anche il rendimento del nostro BTP decennale si è avvicinato al 3% (2,98%), sul livello più alto da marzo 2020.

Analisi tecnica

Graficamente, l'immagine sotto mette in rilievo la rapida risalita del rendimento del Treasury Note 10 anni, passato in pochi mesi da 0,50% (area del minimo storico) al 3,0% a causa della persistente crescita dell'inflazione USA arrivata ai massimi da quarant'anni. 

Operatività. E' stata raggiunta quasi millimetricamente una soglia discriminante di estremo interesse per impostare acquisti su scadenze decennali in area 3,0%, in ottica di diversificazione di portafoglio. Il massimo livello raggiunto negli undici anni precedenti è infatti a 3,24%. Sfruttare strappi al rialzo fino a 3,24% per acquisti. Ciò vale a maggior ragione per la scadenza biennale fino a un 3% di rendimento.

 

Per investire in ottica speculativa LONG/SHORT sulla scadenza decennale sono disponibili i seguenti:

WisdomTree US Treasuries 10Y 3x Daily Leveraged
Isin: IE00BKT09032 

WisdomTree US Treasuries 10Y 3x Daily Short
Isin: IE00BKS8QT65 

I due strumenti forniscono un rendimento totale composto triplo rispetto alla performance giornaliera long/short dell'indice BNP Paribas US Treasury Note 10Y Future, che replica i futures sui titoli del Tesoro USA decennali. Leggi il documento KID.

Per investire sulla parte breve della curva dei titoli di Stato statunitensi, in modo da approfittare di un eventuale rafforzamento del Dollaro, uno degli strumenti messi a disposizione del mercato è il seguente ETF: 

SPDR® Barclays 1-3 Year US Treasury Bond 
Isin: IE00BC7GZJ81
Da inizio 2022: +4,50%.
Obiettivo dell'ETF è replicare la performance dei Treasury Bond Usa con una maturità media tra 1 e 3 anni tramite l'indice Barclays 1-3 year US Treasury Bond. Costo annuo 0,15%. Distribuisce un dividendo semestrale. La variazione del prezzo dell'ETF è sensibile alla oscillazione del Dollaro Usa: prezzo in crescita in corrispondenza di una rivalutazione del Dollaro. Leggi il documento KID.

Per investire sulle scadenze più lunghe (quindi più rischiose perchè soggette a maggiori variazioni di prezzo) sono disponibili altri strumenti specializzati. Segnaliamo i seguenti:

SPDR® Barclays 7-10 Year US Treasury Bond 
Isin: IE00BYSZ5T81
Da inizio 2022: -4,50%.

SPDR® Barclays 10+ Year US Treasury Bond 
Isin: IE00BYSZ5V04 
Da inizio 2022: -11,70%.

Obiettivo dei due ETF è replicare la performance dei Treasury Bond Usa con una maturità da 7 anni in su replicando i rispettivi  indice benchmark elaborati da Barclays. Costo annuo 0,15%. Entrambi distribuiscono un dividendo semestrale. Leggi il documento KID.

C'è anche la possibilità di investire sul segmento Corporate USA tramite il seguente:

ETF Franklin LibertyQ Usd Investment Grade Corporate Bond
Isin: IE00BFWXDX52 
Da inizio 2022: -5,90% 
Obiettivo dell'ETF è quello di replicare l'andamento dell'indice Bloomberg Barclays US Corporate Investment Grade Total Return. Valuta di denominazione Usd. Valuta di quotazione Euro.  Commissioni totali annue 0,35%. Distribuisce un dividendo semestrale. Il 22% circa dei titoli ha scadenza superiore a 20 anni. Leggi  il documento KID. 


www.websim.it