INTELLIGENZA ARTIFICIALE - Gli analisti premiano i big del settore

Fatto

L'Intelligenza Artificiale continua a fare da traino al settore tecnologico e ad entusiasmare gli analisti. Queste le decisioni più importanti della settimana sui protagonisti del settore.

BofA ha aumentato il target price di Palantir , società specializzata nell’analisi dei big data, da 21 a 24 dollari rafforzando il Buy, in un contesto di forte domanda di intelligenza artificiale. Gli esperti hanno citato il forte aumento delle vendite negli Stati Uniti e l’aggiunta di 40 nuovi clienti durante il quarto trimestre. La piattaforma AI di Palantir (AIP) è “ancora agli inizi e sta già contribuendo in modo significativo”. “Ci aspettiamo che lo slancio continui. Riteniamo che questa notevole crescita sia un segno della posizione unica di Palantir come abilitatore del processo decisionale basato sui dati basato sull’intelligenza artificiale in modo tangibile, accessibile e operativo”, hanno affermato gli analisti. Palantir ha chiuso la settimana con un balzo del +43%, tornando su quotazioni che non vedeva dal 2021.

Jefferies ha aumentato il target price di Arm Holdings da 98 a 115 dollari. Gli analisti sono rimasti impressionati dai dati trimestrali e dalla guidance e si aspettano che lo slancio dell'IA continui. Il produttore di chip con sede nel Regno Unito è cresciuto del +63% la scorsa settimana. “I risultati del Q3 più forti del previsto e le linee guida sul trimestre in corso rafforzano la nostra visione secondo cui ARM è un beneficiario chiave della crescente domanda di dispositivi edge AI, in particolare smartphone premium”, hanno affermato. “Si prevede che la crescita delle royalty accelererà grazie a una transizione più rapida verso i dispositivi che utilizzano l’architettura V9, che ha il doppio dei tassi di royalty della V8. L’intelligenza artificiale sta inoltre determinando una maggiore attività di progettazione di chip e, di conseguenza, maggiori ricavi dalle licenze”.

Morgan Stanley ha alzato le stime su Nvidia  , citando un "quadro di riferimento molto forte a breve termine". Nonostante un aumento del 50% della quotazione dall’inizio del 2024, Wall Street è convinta che Nvida abbia altro da offrire. “Rimaniamo molto confidenti sulla dinamica competitiva nonostante l’entusiasmo per le alternative”, hanno scritto in una nota gli analisti. Nvidia ha messo a segno venerdì il sedicesimo record da inizio anno.

Citi è rialzista su Gemini Ultra, la risposta di Google a ChatGpt. Perciò gli analisti hanno aumentato il prezzo obiettivo Alphabet a 168 dollari. Google ha presentato questa settimana Gemini Ultra, il suo modello LLM (Large Language) finora più avanzato. Quasi un anno fa, il colosso della tecnologia ha lanciato Google Bard, la sua "frettolosa" risposta al ChatGPT di OpenAI. Tuttavia, Bard sarà ora sostituito da Gemini Ultra, che secondo gli analisti di Citi ha “molteplici vantaggi potenziali”. Gli analisti hanno evidenziato tre vantaggi chiave offerti dal nuovo LLM di Alphabet, tra cui: 1) un aumento dell’innovazione di prodotto con il lancio di nuovi prodotti basati su Gemini nella ricerca, nella pubblicità e nell’impresa; 2) maggiore adozione degli strumenti GenAI di Google, che porta a una migliore efficienza della ricerca, risultati più completi e risposte alle query più ampie; 3) una strategia più coesa con un unico brand su Google".

Effetto

Quando si parla di IA (Intelligenza Artificiale), VR (Realtà Virtuale), AR (Realtà Aumentata) e Robotica si parla di fenomeni su scala globale. La Bor…

Abbonati a Websim per continuare a leggere

Non perdere questa occasione, per un mese potrai accedere a tutto il sito Websim in piena libertà e decidere solo successivamente se acquistare uno dei nostri abbonamenti o meno.


Gli analisti di Soluzioni di Investimento di Websim