BORSA INDIA da record, la rupia si rafforza

Fatto

La borsa di Mumbai è di nuovo sui massimi della storia.

L’indice BSE Sensex chiude oggi sulla parità e termina la settimana con un risultato opposto a quello delle maggior parte delle piazze azionarie dell’Asia, un guadagno del 2%. 
Le posizioni corte nette dei soggetti esteri sui futures degli indici azionari dell’India, si sono più che dimezzate questa settimana a poco meno di 100.000 contratti, in concomitanza con l'aumento dei prezzi delle azioni. Ieri i fondi esteri hanno acquistato 46,7 miliardi di rupie (561 milioni di dollari) di azioni su base netta, il valore giornaliero più alto delle ultime quattro settimane.

La rupia indiana è sui massimi degli cinque mesi, con il cross su dollaro a 83,1. La valuta si rafforza nel giorno della notizia dell’aumento delle riserve valutarie del Paese, salite a un livello record di 648,7 miliardi di dollari il 17 maggio.

In più, dalla banca centrale indiana sta per arrivare al Ministero delle Finanze un dividendo di 2,1 trilioni di rupie (25 miliardi di dollari), più del doppio di quanto era stato preventivato. Il trasferimento è stato approvato mercoledì dal consiglio di amministrazione della Reserve Bank of India. La RBI versa annualmente al governo il reddito in eccesso che ottiene dagli investimenti e dalle commissioni ottenute dalla stampa di valuta. L'anno scorso, il trasferimento era stato di 874,2 miliardi di rupie.
Le entrate di quest’anno valgono secondo Upasna Bhardwaj, capo economista della Kotak Mahindra Bank, una riduzione del deficit fiscale di 0,4 punti percentuali, al 4,7% del PIL, nell'anno fiscale in corso. 
"Lo slancio della rupia si basa su due fattori: il miglior profilo fiscale dell'India e il dividendo della RBI”, dice Madhavi Arora, economista di Emkay Global Financial Services a Mumbai.
 

Effetto

Indice BSE Sensex. La Borsa indiana rappresenta attualmente il secondo mercato azionario in termini di peso specifico nel comparto degli Emergenti. Ne…

Iscriviti a Websim per continuare a leggere

Non perdere questa occasione, iscriviti a Websim e riceverai 1 mese di prova del Pass Investimenti. Potrai decidere successivamente se acquistare uno dei nostri abbonamenti o meno.