BITCOIN -40% da inizio anno, Warren Buffett se la ride sotto i baffi

FATTO
Bitcoin in calo del 6% in avvio di seduta, la quotazione scende a 26.660 usd, nuovo minimo dell'anno e livello più basso dal gennaio 2021. Dal primo gennaio -40% circa.

Correlazione sempre più stretta con il mondo Tech, ieri l'indice NASDAQ Composite ha perso il -3,1%, scivolando sui minimi dal novembre 2020.

Giornata catastrofica per le principali criptovalute e rivincita morale di Warren Buffett, il guru di Omaha spesso criticato perchè non ha mai cavalcato il tema delle monete digitali. In una recente intervista ha ribadito la sua contrarietà, sostenendo che non comprerebbe tutti i Bitcoin esistenti nemmeno per 25 dollari. 

TerraUSD, lo stablecoin algoritmico che si dovrebbe comportare come un dollaro, ha bruciato in 24 ore il 70% del suo valore. L’asset che unisce la matematica e il software per creare una valuta digitale crolla per motivi al momento non ancora chiari scendendo fino a 23 centesimi, ben lontano quindi al valore di 1 dollaro a cui dovrebbe essere ancorato.

"Capisco che le ultime 72 ore sono state difficili per tutti voi. Sappiate che sono determinato a lavorare con ognuno di voi per navigare la crisi”, afferma Do Kwon, lo sviluppatore sud coreano che ha creato lo stablecoin. 

Nel frattempo, Coinbase ha chiuso in ribasso del -26% a Wall Street, facendo segnare il prezzo più basso della sua recente storia borsistica. In un anno la quotazione è passata da oltre 400 usd ai 53,7 usd di ieri. La maggiore piattaforma di trading di criptovalute negli Stati Uniti ha chiuso il primo trimestre con risultati ampiamente sotto le attese degli analisti anche a causa di un calo dei clienti attivi. Le perdite sono risultate pari a 429,7 milioni su ricavi per 1,2 miliardi. 

A preoccupare ancora di più è stata la comunicazione alla Sec della società in cui si specifica che gli utenti di cripto asset non hanno
protezioni in caso di bancarotta. Di per sè non c'è nulla di nuovo visto che la mancanza di tutele è prevista dalla regolamentazione vigente, ma il solo fatto di averlo certificato in forma scritta ha scatenato il panico, lasciando immaginare che la precisazione fosse legata a un rischio reale di bancarotta. 

"Non c'è rischio di bancarotta ma abbiamo incluso un nuovo fattore di rischio sulla base dei requisiti della Sec", si è affrettato a spiegare l'amministratore delegato Brian Armstrong.

EFFETTO
Analisi Tecnica. Graficamente, la tendenza è sempre più ribassista. Il brusco cedimento della fascia supportiva tra 35mila/29mila usd ha ulteriormente deteriorato il quadro di breve, proiettando ulteriori discese fin verso il primo forte supporto in area 20mila usd. 

Operatività. Scattato lo stop loss sulla chiusura sotto 28.500 usd. Spostare gli acquisti sulla debolezza in area 21mila/19.500 usd. In caso di rimbalzo, intervenire in tendenza solo in seguito a una chiusura sopra 29mila usd. 

 

Nelle Borse europee è possibile trovare ETP, ma anche altri prodotti strutturati, come Investment Trusts ed Exchange-traded Notes (ETN) per replicare l'andamento delle principali criptovalute. Segnaliamo:

WisdomTree Bitcoin
Isin: GB00BJYDH287
Negli ultimi 3 mesi: -23,0%.
Da inizio 2022: -30,0% 

Si tratta di un Exchange Traded Product (ETP) progettato per offrire agli investitori un modo semplice, sicuro ed economico per ottenere una esposizione al prezzo di Bitcoin. L'ETP offre un facile accesso per gli investitori, negoziabilità, trasparenza e soluzioni di custodia istituzionale all'interno di una solida struttura supportata da replica fisica. Come tale, l'ETP consente agli investitori di esporsi su Bitcoin senza la necessità di detenere direttamente la criptovaluta, conservare chiavi di accesso private, interagire con la blockchain o predisporre la connettività con l'infrastruttura valutaria digitale in qualsiasi modo. Lanciato nel novembre 2019. Valuta di quotazione EURO. Valuta di denominazione USD. Costi annui 0,95%. Quotato allo XETRA, il mercato telematico del Frankfurt Stock Exchange, la Borsa tedesca con sede a Francoforte. Leggi attentamente il KID.  

www.websim.it