BITCOIN -0,50% RobinHood migliora i conti grazie al trading sulle cripto. L'Analisi Tecnica di Websim

FATTO
Bitcoin perde lo 0,5% a 22.931 usd, quarto ribasso consecutivo.

Le entrate da trading di criptovalute sono state un punto di forza nell'ultima performance trimestrale di Robinhood Markets Inc. , la notissima app di servizi finanziari, anche se la società ha dovuto ridurre di quasi un quarto la sua forza lavoro e ha registrato una perdita netta complessiva colpita dal crollo del mercato. 

Le entrate da criptovalute si sono attestate a 58 milioni di dollari nel trimestre aprile-giugno, il 7% in più rispetto ai tre mesi precedenti, battendo la stima degli analisti di 55,4 milioni.

Il titolo è cresciuto del +3% ieri sera in borsa, riducendo leggermente le perdite da inizio anno ancora molto ampie, -48%.

“Nonostante l'ambiente difficile per l'intero ecosistema delle criptovalute, Robinhood ha continuato a crescere in questo segmento", ha detto la società in una nota dopo aver riportato i suoi risultati un giorno prima del previsto.

“Nel secondo trimestre sono state introdotte sulla piattaforma di Robinhood un certo numero di nuove monete digitali in modo deliberato e ponderato, e i clienti sono stati soddisfatti delle offerte fino ad oggi". 

La start-up finanziaria dedicata agli investitori retail è stata quotata in borsa esattamente un anno fa, il 28 luglio 2021, a 38 usd per azione. Ha toccato il picco record il 31 agosto successivo a 85 usd e oggi vale 9,23 usd per una market cap di circa 8 mld. 

La società è stata colpita da un brusco calo sia degli utenti attivi che degli asset sotto custodia, nonché dal rischio di una potenziale revisione normativa che potrebbe minacciare alcune delle sue entrate. 

EFFETTO
Analisi Tecnica. Graficamente, il quadro di breve è ancora inserito nel canale crescente sotto indicato. Primo supporto discriminante nel range 22.456/22mila usd. Per ora il movimento è da leggersi com un pull back del movimento rialzista primario. L'attacco vincente del massimo di luglio verso 24.265 usd dovrebbe consentire nuovi allunghi. 

Operatività. Impostare interventi in acquisto nei seguenti tre casi: 

1) sulla debolezza in due step verso 21.200 usd e 18.700 usd; 

2) sulla forza in caso di piena rottura di area 24.500/25mila usd per target finale verso 28mila/28.800 usd; 

3) stop loss alla prima chiusura sotto 18.700 usd. 

 

Nelle Borse europee è possibile trovare ETP, ma anche altri prodotti strutturati, come Investment Trusts ed Exchange-traded Notes (ETN) per replicare l'andamento delle principali criptovalute. Segnaliamo:

WisdomTree Bitcoin
Isin: GB00BJYDH287
Da inizio 2022: -47,0% 

Si tratta di un Exchange Traded Product (ETP) progettato per offrire agli investitori un modo semplice, sicuro ed economico per ottenere una esposizione al prezzo di Bitcoin. L'ETP offre un facile accesso per gli investitori, negoziabilità, trasparenza e soluzioni di custodia istituzionale all'interno di una solida struttura supportata da replica fisica. Come tale, l'ETP consente agli investitori di esporsi su Bitcoin senza la necessità di detenere direttamente la criptovaluta, conservare chiavi di accesso private, interagire con la blockchain o predisporre la connettività con l'infrastruttura valutaria digitale in qualsiasi modo. Lanciato nel novembre 2019. Valuta di quotazione EURO. Valuta di denominazione USD. Costi annui 0,95%. Quotato allo XETRA, il mercato telematico del Frankfurt Stock Exchange, la Borsa tedesca con sede a Francoforte. Leggi attentamente il KID.  

www.websim.it