Mercati USA pronti al rialzo

Le borse statunitensi sono pronte ad aprire in rialzo lunedì dopo le pesanti perdite della sessione precedente, grazie alla riduzione delle tensioni in Medio Oriente che ha rafforzato l'appetito per il rischio, mentre gli investitori guardano avanti a una settimana ricca di eventi con importanti trimestrali nel settore tech e dati sull'inflazione chiave.

Venerdì il Nasdaq e lo S&P 500 hanno chiuso in ribasso a causa delle azioni di Netflix, che hanno pesato dopo un deludente rapporto trimestrale, con entrambi gli indici che hanno subito sei sessioni consecutive di calo la scorsa settimana, la loro serie più lunga da ottobre 2022.

Alcune azioni di grandi società tecnologiche hanno registrato un lieve rialzo nelle contrattazioni pre-market, con Meta Platforms, Amazon.com e Apple in aumento tra lo 0,5% e l'1,0%. Nvidia è salita dello 0,7%, riprendendosi da un calo del 10% nell'ultima sessione.

Tesla, Meta Platforms, Alphabet e Microsoft saranno al centro dell'attenzione questa settimana mentre le aziende si preparano a presentare i loro numeri trimestrali, il cui rendimento potrebbe mettere ulteriormente alla prova il rally delle azioni statunitensi.