Mercati europei in rialzo

Le piazze finanziarie europee sono in fermento, con un deciso rialzo trainato dalle società bancarie e tecnologiche che si riprendono dopo le perdite della settimana scorsa, quando i mercati sono stati scossi dall'incertezza politica in Francia.

In particolare, l'azienda assicurativa svedese Topdanmark registra un significativo aumento grazie all'offerta di acquisto da parte di Sampo.

A metà mattina, l'indice paneuropeo STOXX 600 segna un incremento dello 0,3%, dopo aver registrato la settimana scorsa il peggiore calo percentuale dell'anno.

Il settore tecnologico è in testa alle performance settoriali con un balzo dell'1,6%, dopo il calo di quasi il 2% della settimana precedente, mentre le banche europee guadagnano l'1% dopo il crollo superiore all'8% della settimana scorsa.

La maggior parte delle borse europee è in territorio positivo, con il CAC 40 francese in rialzo dello 0,4% dopo il calo superiore al 6% della settimana scorsa. Al contrario, l'indice dei minerari registra un calo dell'0,8% a causa della diminuzione dei prezzi dei metalli, in seguito ai dati che hanno evidenziato una produzione industriale cinese più debole del previsto a maggio.

Topdanmark registra un balzo del 20,8% dopo l'accettazione dell'offerta di acquisto da parte di Sampo, che ha portato la compagnia assicurativa finlandese in ribasso del 2,6%, in un accordo che valuta l'azienda a 33 miliardi di corone (4,73 miliardi di dollari).

ING, il principale istituto di credito olandese per patrimonio, registra un aumento del 2,2% dopo aver previsto una crescita annua dei ricavi totali compresa tra il 4% e il 5% nel periodo 2024-2027.

SSP GROUP registra un calo del 3,8% dopo essere stato declassato da Goldman Sachs a "sell" da "neutral".

Adidas registra un calo dell'1,9% dopo che è emerso un documento che indica l'avvio di un'indagine su presunte pratiche di corruzione su larga scala in Cina.