Il prezzo del petrolio supera i 100 dollari al barile in alcuni mercati

Con gli investitori e i trader concentrati su un rally dei prezzi del petrolio che si è avvicinato a 100 dollari al barile, alcune qualità di petrolio greggio stanno già scambiando sopra quella soglia, evidenziando un'aspettativa di stretta offerta.

Il prezzo del petrolio nigeriano Qua Iboe ha superato i 100 dollari al barile lunedì, secondo i dati di LSEG.

Il petrolio malese Tapis ha raggiunto 101,30 dollari la settimana scorsa, ha dichiarato Bjarne Schieldrop, analista presso la banca svedese SEB, in un rapporto.

Il petrolio è salito ai massimi del 2023 poiché gli investitori sono concentrati sulla prospettiva di un deficit di offerta nel quarto trimestre dopo che l'Arabia Saudita e la Russia hanno esteso i tagli alla produzione. I due sono i maggiori produttori nel gruppo OPEC+, di cui la maggior parte degli altri membri sta riducendo anche la produzione.