Le Borse europee frenano in attesa delle decisioni delle banche centrali

Le borse europee rallentano dopo i notevoli guadagni della scorsa settimana, mentre gli investitori si preparano a una settimana densa di riunioni delle banche centrali, con le decisioni sui tassi di interesse attese in Norvegia, Svezia, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti.

Alle 10,30 l'indice STOXX 600 registra una perdita dello 0,54%, con i titoli del settore sanitario e tecnologico, sensibili ai tassi di interesse, a pesare sull'indice.

Le banche centrali globali saranno al centro dell'attenzione questa settimana, dopo che la Banca centrale europea ha dato segnali di una fine dei rialzi dei tassi la scorsa settimana.

La Bank of England probabilmente approverà il quindicesimo rialzo questa settimana, mentre la Federal Reserve sembra orientata verso una pausa.