TIM - Decreto TIM: percorso fast track per il via libera da parte del governo

Fatto

Secondo il Messaggero, il governo sta modificando il provvedimento su Netco, che prevede un investimento del MEF per acquisire una quota del 15-20% a fronte di una spesa fino a 2,5 miliardi di euro, trasformandolo in un emendamento al decreto "Asset" di giugno sugli Extraprofitti.

Questo decreto è attualmente in esame presso alcune commissioni del Senato. In questo modo, il decreto che rende legale l'ingresso del Tesoro, approvato dal Consiglio dei Ministri il 28 agosto, potrà essere convertito entro il 9 settembre, quando scade il decreto "Asset", anziché alla fine del mese. Nel frattempo, continuano le trattative tra il MEF e KKR per la ripartizione dei 40 milioni di dipendenti tra NetCo e ServiceCo.

Effetto

La conversione del provvedimento su NetCo in un decreto efficace dal 9 settembre permetterà al governo di partecipare ufficialmente, tramite il MEF, a…

Abbonati a Websim per continuare a leggere

Non perdere questa occasione, per un mese potrai accedere a tutto il sito Websim in piena libertà e decidere solo successivamente se acquistare uno dei nostri abbonamenti o meno.


Gli Analisti Finanziari di Websim