TIM - Consob smentisce le voci di verifiche sulla cooptazione di Luciano Carta

Fatto

Dopo l’articolo di ieri di MF, CONSOB è intervenuta dichiarando che non ci sono verifiche da parte dell’authority sulla cooptazione di Carta in CdA.

La CONSOB ha fatto sapere di monitorare gli sviluppi sulla corporate governance di TIM , ma di non entrare nel merito dell'eventuale cooptazione di Luciano Carta, candidato sostenuto dal primo azionista Vivendi. Stando a quanto riportato da La Repubblica è improbabile che Carta sarà cooptato lunedì prossimo, ma probabilmente entrerà in consiglio prima del 22 giugno, quando il BoD dovrà esaminare la nuova proposta di KKR per la rete.

Effetto

Come già scritto nei giorni scorsi, difficile stabilire se la cooptazione di Luciano Carta nel CdA TIM possa alterare gli equilibri all’interno del Cd…

Iscriviti a Websim per continuare a leggere

Non perdere questa occasione, iscriviti a Websim e riceverai 1 mese di prova del Pass Investimenti. Potrai decidere successivamente se acquistare uno dei nostri abbonamenti o meno.


Gli Analisti Finanziari di Websim