MERCATO ITALIANO - Effetti delle decisioni di Moody’s sulla valutazione delle azioni

Fatto

Moody’s ha aggiornato venerdì a mercati chiusi il rating sull’Italia confermando il rating Baa3 e migliorando l’outlook a stabile da negativo.

Secondo Moody's, le prospettive di breve termine dell'Italia sono sostenute dall'attuazione del PNRR , ma anche dai recenti miglioramenti del settore bancario.

I rischi legati alle forniture energetiche sono diminuiti in parte per effetto del clima mite dello scorso inverno, ma anche grazie alle azioni del governo per la diversificazione delle forniture e del rafforzamento dell'infrastruttura energetica.

L'agenzia ha inoltre sottolineato che la forza del settore bancario italiano è migliorata significativamente.

Un lento ma graduale consolidamento nel sistema bancario ha portato a una migliore efficienza operativa e a complessivi miglioramenti della redditività.

Effetto

Moody’s era l’ultima agenzia che si doveva esprimere sul debito italiano e quindi non ci aspettano nel breve rischi di revisioni del merito di credito…

Iscriviti a Websim per continuare a leggere

Non perdere questa occasione, iscriviti a Websim e riceverai 1 mese di prova del Pass Investimenti. Potrai decidere successivamente se acquistare uno dei nostri abbonamenti o meno.


Gli Analisti Finanziari di Websim