DE' LONGHI - Buon andamento della profittabilità

De' Longhi  ha pubblicato ieri i risultati completi del 2022.

Le vendite erano già state anticipate a fine gennaio.

La release di ieri ha evidenziato un buon andamento della profittabilità risultata sopra le attese a 362 mln rispetto a un consensus di circa 335 mln con un margine sulle vendite del 11.5% in diluizione rispetto al 16% dello scorso anno principalmente per gli impatti dei maggiori costi di logistica e materie prime oltre ai costi straordinari per la gestione del magazzino in eccesso.

Migliore del previsto la riduzione del magazzino a fine anno risultato a circa 550 mln rispetto ai circa 700 mln preventivati in precedenza.

La società vede ricavi 2023 in leggera flessione con Adjusted EBITDA fra 370 e 390 mln (in linea con l’attuale consensus).