CAMPARI +2,5% L'acquisizione piace al mercato. L'Analisi Tecnica di Websim

FATTO
Campari in luce stamattina: +2,5% a 9,14 euro.

Il gruppo acquisisce una partecipazione iniziale del 70% in Wilderness Trail Distillery, marchio super-premium di bourbon e rye whiskey in forte crescita, prodotto con cura artigianale in impianti di distillazione di prim'ordine. La categoria del bourbon diventerà il secondo asse di sviluppo di Campari Group dopo gli aperitivi. Maggiori dettagli nel precedente articolo.

Websim ha inviato una NOTIFICA APP prima dell'apertura.

Consideriamo l'acquisizione in modo positivo in quanto rafforza il posizionamento del Gruppo nel segmento high-end Bourbon e whisky, che diventerà il secondo focus di Campari dopo il business degli Aperitivi. I multipli pagati ci sembrano ragionevoli anche in considerazione della qualità del prodotto, del posizionamento di fascia alta del marchio e dello slancio che sta godendo il bourbon: il whisky americano è attualmente tra le categorie di alcolici più "calde" del mercato statunitense, rappresentando il 13% del totale dei mercati degli alcolici statunitensi nel 2021 in termini di valore, mostrando una crescita del 7% rispetto all'anno precedente con il segmento dei prezzi super premium che ha sovraperformato a +17%. A titolo di riferimento, Wild Turkey Bourbon è stato pagato nel 2009 circa 12x EV/EBITDA mentre Fourty Creek Distillery nel 2014 circa 14,5x EV/EBITDA.

Websim-Intermonte conferma la raccomandazione fondamentale INTERESSANTE (Outperform) su Campari, con target price 11,50 euro. Il consenso pubblicato da Bloomberg rimane prudente con solo il 46% di consigli d'acquisto e target price medio a 11,35 euro. 

Da inizio anno e a 1 anno Campari sottoperforma il Ftse Mib e il comparto europeo Food&Beverage, ma la situazione si capovolge allungando le scadenze temporali.


EFFETTO
Graficamente, il titolo è inserito in un trend rialzista di lunghissimo corso (dai minimi del 2001/2002 in zona 0,5 euro) che ha segnato un massimo assoluto a 13,4750 euro nel 2021. Da lì è partita una fase di significativo ritracciamento, con perdite di oltre un terzo della capitalizzazione. I supporti raggiunti in zona 9/8,5 euro sono di valenza strategica, per cui ci aspettimano una netta reazione con resistenze importanti verso 11 euro.

Operatività multiday. L'analisi Tecnica di Websim è LONG da 8,8 euro: pertanto a questi prezzi si può ancora comprare, incrementando in caso di flessioni verso il nostro punto d'ingresso. Per maggiori dettagli operativi rimandiamo alla scheda tecnica.

Titolo suggerito prima dell’apertura nella rubrica quotidiana TRADING INTRADAY e presente nella lista Titoli SEXY dei graficisti Websim.it

CAMPARI



www.websim.it


Responsabile Analisi Tecnica