BANCO BPM - La quota detenuta dal patto di consultazione dovrebbe essere incrementata al 7,8%

FATTO
Secondo quanto riportato da Il Messaggero, il patto di consultazione tra diverse fondazioni e enti previdenziali che attualmente detiene il 6.17% del capitale, dovrebbe rafforzarsi con l’ingresso di Cassa Forense, la quale porterebbe in dote l’1.6% del capitale.

EFFETTO
L’operazione sarebbe in linea con i rumors delle scorse settimane, i quali non escludevano un possibile incremento della quota al 10% grazie ad ulteriori acquisti da parte dei partecipanti al patto e all’ingresso di CariVerona.

Raccomandazione MOLTO INTERESSANTE su Banco BPM , target price a 4 euro.

www.websim.it