BANCO BPM - Decisione sulla Joint Venture nel ramo Danni a breve

FATTO
MF riporta che a breve il management di BAMI dovrebbe decidere il partner per il business assicurativo ramo Danni. Secondo il giornale in pole position ci sarebbe Axa in quanto avrebbe offerto un prezzo upfront piu elevato, ma anche Credit Agricole sarebbe in corsa per aggiudicarsi la JV. Il giornale non esclude che BAMI possa anche decidere di tenere in house il business.

EFFETTO
Ci attendiamo che una decisione venga presa entro fine anno con effetti limitati a livello di capitale. Il CET1 ratio FL oggi al 12.05% ovvero 12.4% includendo il Danish compromise dovrebbe raggiungere il 13% per fine anno grazie a cartolarizzazioni, generazione di capitale del 4Q e qualche beneficio da full assessment su riacquisto di BPM Vita.

Raccomandazione MOLTO INTERESSANTE su Banco BPM , target price a 4,40 euro.

www.websim.it