BANCO BPM +1,1% Oggi è la banca più tonica. L'Analisi tecnica di Websim

FATTO
Banco BPM spicca sul listino oggi ed è tra le poche banche brillanti : +1,1% a 2,72 euro, dopo aver toccato anche 2,755 euro. La scorsa settimana, dopo aver quasi rivisto i massimi d'anno segnati a giugno in zona 3,1 euro, ha ritracciato violentemente del 13%.

Il Banco presenterà il nuovo piano industriale il 5 novembre. Il driver principale del nuovo piano strategico dovrebbe essere rappresentato dalla crescita commissionale sia nel wealth mng dove l’obiettivo sarà la trasformazione delle masse dormienti (depositi bancari) in risparmio gestito, che nel bancassurance dove la banca si è garantita la possibilità di ri-internalizzare l’intero business nel 2023.

Riteniamo che l’ottimo sviluppo commerciale degli ultimi trimestri possa rappresentare una solida base per il futuro. Le nostre stime al 2023, che non comprendono il possibile beneficio dello sviluppo in house del bancassurance sono attualmente ~8% superiori al consensus a livello di utile netto. Riteniamo che il CMD possa essere di supporto al titolo così come la possibile estensione della normativa sulle DTA (vedere notizia banking sector). Confermiamo la raccomandazione INTERESSANTE su Banco BPM con target price a 3,50 euro. 

Ricordiamo che recentemente il numero uno della banca, Giuseppe Castagna, ha dichiarato che il mercato italiano ha bisogno di un'altra grossa banca accanto alle prime due e che Banco BPM è una delle banche che cercano di consolidarsi a livello nazionale. Ormai da tempo il mercato ritiene che per giocarsi scenari di M&A bancari la scelta debba ricadere sul Banco.

Il target medio di consenso pubblicato da Bloomberg è 3,20 euro, con il 60% di indicazioni d'acquisto.

Da inizio anno il titolo guadagna il 51%, molto meglio del comparto bancario italiano (+36%) ed europeo (+40%).

EFFETTO
Graficamente, dai top assoluti del 2007 a 97 euro (grafico rettificato) il titolo si è quasi "azzerato", con un minimo assoluto toccato nel maggio 2020 a 1,01 euro. Da quel livello è partito l'energico recupero che ha toccato massimi di periodo in zona 3,1 euro a giugno, riavvicinati la scorsa settimana, dopo un prolungato consolidamento che ha avuto come base area 2,45/2,65 euro. In attesa di nuovi massimi, ci aspettiamo il proseguimento dei movimenti all'interno del range sopra indicato.

Operatività multiday. L'analisi Tecnica di Websim sta cavalcando il rally dai minimi del 2020 con strategie di trading. Attualmente è aperto un LONG da 2,60 euro: a questi prezzi si può ancora comprare, incrementando su eventuali debolezze. Dettagli operativi nella scheda di analisi tecnica.  

L'analisi tecnica di Websim, nel comparto Banche, è LONG anche su: Banca SistemaUnicredit . Dettagli operativi nelle rispettive schede tecniche.

In Europa, LONG su Banco Santander , Bbva , Deutsche BankSocGen .

BANCO BPM

www.websim.it


Responsabile Analisi Tecnica