A2A - Intervista al Ceo Mazzoncini: confermato focus su Rinnovabili e Economia Circolare

FATTO
Intervista al ceo Mazzoncini su Milano Finanza. Principali spunti emersi:

1) confermato focus su Rinnovabili e Economia Circolare;

2) sottolineati gli investimenti nel Sud Italia, dopo la recente acquisizione TecnoA, società calabrese attiva nel trattamento e nello smaltimento dei rifiuti industriali;

3) confermata la strategia di espansione all’estero, nei settori delle rinnovabili (eolico in particolare) e del waste-to-energy, anche attraverso partnership;

4) accanto alla crescita per via organica, confermata la strategia di M&A finalizzata soprattutto alla transizione ecologica;

5) confermata strategia di asset rotation, per un controvalore complessivo di circa 1 mld (reti distribuzione gas, portafoglio immobiliare, più altri asset minori); 

6) confermato obiettivo di mantenere rating strong investment grade BBB;

7) in merito alle manovre allo studio da parte del governo per contenere le bollette energetiche, Mazzoncini ritiene che lo strumento migliore su cui lavorare possa essere quello dei contratti a lungo termine.

EFFETTO
Confermate le principali linee guida del piano strategico. Sul al tema delle bollette, la posizione di A2A sembra essere orientata a proporre la definizione di contratti a lungo termine a prezzo fisso, mentre in merito al tema del market design, crediamo che A2A possa essere orientata a favore del mantenimento dell’attuale meccanismo di system marginal price.

Giudizio INTERESSANTE su A2A , target price a 2,20 euro. 

www.websim.it