A2A +3% Spinta dal Buy di Citigroup. L'Analisi Tecnica di Websim

FATTO
A2A oggi tra le migliori blue chip con un guadagno del 3% a 1,665 euro.

Da inizio anno perde ancora il -3%, abbastanza allineato con l'indice Eurostoxx Utility (-5%) e con le altre principali municipalizzate italiane (più distaccata Acea -12%). Il settore sta sovraperformando la nostra borsa che nel 2022 perde il -12%.

Citigroup ha avviato la copertura sul titolo con un BUY e un target di 2,50 euro. Websim ha inviato una notifica APP prima dell'apertura. 

I principali uffici studi concordano sul fatto che il titolo sia sottovalutato: il consenso Bloomberg evidenzia un target medio salito nei mesi a 2,04 euro, con l'85% di indicazioni d'acquisto. 

EFFETTO
Graficamente, dai minimi assoluti del 2012 a 0,28 euro ai top di agosto 2021 a 1,96 euro la capitalizzazione della municipalizzata milanese si era moltiplicata per quasi 7 volte. Da quel livello è partita una prolungata correzione fino a 1,355 euro, che ha riavvicinato i minimi toccati durante la pandemia a 0,95 euro nel 2020. La reazione in corso da qualche settimana, finora timida, sembra preparare il terreno per accelerare verso l'alto: gli obiettivi rimangono verso i top citati in precedenza.

Da segnalare, che il ratio di forza relativa vs il nostro mercato staziona sopra i minimi degli ultimi anni, quindi su una forte area di sostegno. Lecito aspettarsi l'avvio di una fase di sovraperformance.

Operatività multiday. L'analisi Tecnica di Websim è LONG da 1,7 euro: pertanto, a questi prezzi si compra. Maggiori dettagli operativi nella scheda tecnica.

All'interno del settore municipalizzate, l'analisi tecnica di websim è LONG anche su Acea , Hera  e Iren . Maggiori dettagli operativi nelle rispettive schede tecniche.

A2A


www.websim.it


Responsabile Analisi Tecnica