Banche centrali ancora a carte coperte: ecco le soluzioni d'investimento

"Banche centrali ancora a carte coperte: ecco le soluzioni d'investimento"
 

La scorsa settimana la BCE aveva parlato da falco e agito da colomba, l’opposto, ieri la Federal Reserve. L’estate finisce con le banche centrali ancora al coperto sulle prossime mosse, pronte a prolungare la stretta monetaria ma anche aperte a uno stop, come oggi la Banca d’Inghilterra, o a un taglio, ieri il Banco Central do Brasil. Intanto il petrolio si è rimesso in marcia verso quota cento dollari, anche perché gli Stati Uniti, a tappo con lo shale oil, non possono replicare alla stretta dell’OPEC. Tutto tranquillo, come indica la discesa del Vix della volatilità? Meglio non fidarsi e rimanere in allerta.

Nel webinar di mercoledì 27 settembre ore 17.30 vedremo di fare il punto sui mercati per capire cosa aspettarci fino a fine anno, quali sono le asset class su cui puntare e analizzare alcuni strumenti d’investimento particolarmente utili. Questo anche perché l’avvicinarsi della fine dell’anno è importante anche per altri temi come quello fiscale. Vedremo, allora, strumenti efficienti per la compensazione di minus in scadenza.


Quando

Mercoledì 19 settembre alle ore 17.30

 

In collaborazione con

BNP Paribas


Speaker:

Luca Comunian | Global Markets – Distribution Sales di BNP Paribas 

Michele Fanigliulo | Responsabile soluzioni d’investimento, Intermonte

 


Analista Soluzioni di Investimento