Piazza Affari in rialzo trainata dall'effetto Opa nel lusso

Piazza Affari registra un notevole aumento, spinta dalla febbre delle offerte pubbliche di acquisto che coinvolge il settore del lusso e del petrolio.

Oggi le borse in Cina, Giappone e Singapore sono chiuse per il capodanno lunare, mentre si prevede un avvio piatto a Wall Street nel pomeriggio.

Sul fronte dei tassi, l'attenzione è rivolta ai dati sull'indice dei prezzi al consumo (CPI) degli Stati Uniti di gennaio, che arriveranno domani nel primo pomeriggio: le aspettative convergono su un rallentamento dell'indice principale al 3% dal 3,4%.

Intorno alle 12:15, il FTSE MIB guadagna lo 0,71%. I volumi sono superiori a 1 miliardo di euro.

I titoli in evidenza oggi sono TOD'S, che registra un balzo del 18,15% a 42,96 euro, adeguandosi al prezzo di offerta pubblica di acquisto (OPA) proposto dal fondo L Catterton, partecipato da LVMH, per il 36% del capitale con l'obiettivo di delistare il gruppo del lusso. Della Valle manterrà "il controllo esclusivo" con una partecipazione del 54%. Questo è il secondo tentativo da parte di Della Valle, dopo che l'offerta lanciata ad agosto 2022 a 40 euro non ebbe successo.

 




Leggi gli articoli della categoria
Economia
Clicca qui