ISCC FINTECH - Perfeziona cessione di portafoglio crediti da 9,5 mln

Iscc Fintech ha perfezionato cinque operazioni di cessione di un portafoglio da crediti NPL per un GBV complessivo di circa 9,5 Milioni di Euro, ad un prezzo superiore al valore di carico.   

L’operazione è stata strutturata ed eseguita attraverso la piattaforma MyNpl.it che ha agito in qualità di Financial Advisor.

“L’operazione, in linea con il processo virtuoso già avviato nel 2022 dalla Società, rappresenta una delle più importanti leve strategiche e rientra nell’ambito di un più ampio progetto e ci rende pienamente soddisfatti poiché ben si inquadra nell’attività di valorizzazione che la Società ha fatto del suo Portafoglio Crediti e parallelamente consente di accelerare l’operatività prevista nei mesi prossimi.” commenta l’Amministratore Delegato di ISCC Fintech Gianluca De Carlo.

 

A PROPOSITO DI ISCC FINTECH

La società è attiva nella fase di Re-trade. Quando il debitore interrompe i pagamenti, il creditore originario, detto originator, effettua i primi tentavi di recupero. Se non vanno a buon fine, l'originator cede la sua posizione ad un soggetto autorizzato, il "primo cessionario". Se questo, a sua volta, non riesce a riscuotere, può cedere nuovamente il credito ad un terzo soggetto, il "secondo cessionario". La fase in cui opera quest'ultimo è quella del Re-trade. L'attività di ISCC Fintech si inserisce in questa "fase".


Giornalista Finanziaria