ENERGY - Piano d’incentivazione per il Progetto Gigafactory

Energy, leader nei sistemi di accumulo per l'energia da fonte rinnovabile, ha assegnato al Management 900.000 opzioni  

L'assegnazione è avvenuta nell’ambito del piano d’incentivazione denominato “Piano di Stock Option”, approvato il 17 giugno 2022, in fase di Ipo.

Le 900.000 opzioni matureranno al raggiungimento dell’obiettivo, ovvero il completamento del “Progetto Gigafactory”. Si tratta della creazione di una nuova unità per la produzione di sistemi di accumulo energetico e di batterie elettrochimiche, da realizzarsi nel comune di Sant’Angelo di Piove di Sacco (PD), entro il 31.10.2026.

Ai fini del Piano, la data di maturazione è quindi  il 31.10.2026.

La realizzazione del Progetto Gigafactory comporta un investimento complessivo di circa 43 milioni di Euro. Come già comunicato, per questo programma la società ha ottenuto da Invitalia - nell'ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) - la concessione di un contributo a fondo perduto di 7,15 milioni di Euro.

 

A PROPOSITO DI ENERGY

Energy è una società leader di settore nell’offerta di sistemi di accumulo per l’energia, sia per uso residenziale che per applicazioni su larga scala. Questi sistemi consentono di immagazzinare e di rilasciare energia in funzione del bisogno energetico dei clienti. Ad oggi, sono oltre 60.000 gli impianti venduti da Energy e già installati sul territorio nazionale, dedicati al mercato residenziale, commerciale, industriale, alle utilities e alla mobilità elettrica.

I canali di vendita di Energy comprendono sia distributori generalisti di materiale elettrico, che specialisti del fotovoltaico e l’azienda lavora anche con grandi EPC europei. La vicinanza della logistica di Energy alle sedi dei principali distributori ha portato l'azienda ad avere solide partnership con gli attori del mercato italiano ed europeo. L’azienda acquista i componenti dai principali fornitori internazionali e li combina con un software proprietario chiamato “ZeroCO2” in sistemi conformi agli standard dell’Unione Europea

AZIONI:

Giornalista Finanziaria