Oggi in borsa

mercoledì 15 maggio 2024

Team Soluzioni di Investimento

Borse sprint, salgono anche Bond, Oro e Bitcoin, giù il Dollaro

I dati sull'inflazione Usa diffondono fiducia sul un taglio dei tassi a breve da parte della FED

inflazione_websim_2 oib

Le borse sono tutte positive dopo l'uscita dei dati sull'inflazione Usa che spalancano scenari favorevoli a un possibile taglio dei tassi da parte della FED. In Europa, Indice EuroStoxx +0,4%.

FtseMib di Milano, +0,6%, su nuovi massimi degli ultimi sedici anni.

Nuovo record storico per il FTSE 100 della borsa UK, +0,2%.

Dax di Francoforte +0,8%. In questo listino. Merck +4% dopo la presentazione dei dati del trimestre. Commerzbank +2%, ha dichiarato che l'utile netto è aumentato del 29% nel primo trimestre e ha alzato le proprie previsioni sul margine di interesse per l'intero anno. 

Italia. La Commissione europea ha alzato la stima sulla crescita del 2024 e ha limato quella del 2025, prevedendo un ulteriore raffreddamento dell'inflazione quest'anno e il prossimo. La crescita per quest'anno è vista a +0,9% rispetto a +0,7% di febbraio, quella del 2025 è stata rivista a +1,1% da +1,2%. In calo, grazie alla diminuzione del costo dell'energia, le stime sulla dinamica dei prezzi al consumo che sia quest'anno che il prossimo dovrebbero restare al di sotto del target Bce del 2%, rispettivamente a 1,6% e a 1,9%. L'Italia si conferma uno dei Paesi del blocco in cui i prezzi al consumo restano più contenuti. Il confronto è con le previsioni di febbraio quando la Commissione ipotizzava prezzi al consumo rispettivamente a 2,0% e a 2,3%.

Borsa Usa 

Wall Street sale e si porta su livelli record. Nasdaq +1%. S&P500 +0,8%.

L''inflazione frena per la prima volta in sei mesi. Prezzi al consumo di aprile in crescita dello 0,3% mese su mese, dal +0,4% di marzo, il consensus era +0,4%. Anno su anno, la crescita è del 3,4%, in rallentamento del +3,5% del mese precedente, il dato è allineato alle aspettative. Come da previsioni anche l'inflazione core, +3,6% in aprile, da +3,8%.

Il mese scorso si sono placati i consumi, crescita zero rispetto a marzo, dal +0,6% precedente. Al netto di auto e carburante le vendite al dettaglio segnano un calo dello 0,1%, gli economisti di aspettavano +0,2%, dal precedente +1%. 

L'indice delle Fed di New York sulle condizioni del settore manifatturiero scende in maggio per il sesto mese consecutivo a -15,66, attesa 10,0. 

Sotto la lente a Wall Street

Amazon -0,3%. Amazon Web Services (Aws) ha previsto un investimento di 7,8 miliardi di euro fino al 2040 nello Stato di Brandeburgo, in Germania, per lanciare entro il 2025 l'Aws European Sovereign Cloud. 

AMC Entertainment -11%, dopo i consistenti guadagni di questa settimana, in seguito alla divulgazione da parte della catena di cinema di uno scambio di debito in azioni che la vedrà emettere oltre 23 milioni di azioni.

Boeing -1%, ha violato il patteggiamento che le aveva consentito di evitare un procedimento penale dopo i due incidenti del 737 Max che hanno causato oltre 300 morti: il Dipartimento di Giustizia americano ha detto a una corte federale del Texas che l'azienda aeronautica statunitense non ha effettuato le modifiche necessarie per evitare la violazione delle leggi antifrode, uno dei requisiti del patteggiamento del 2021. Il Dipartimento di Giustizia dovrà ora decidere se presentare accuse o meno.

Cisco presenta stasera i dati del trimestre.

GameStop -10%: il titolo si è circa triplicato negli ultimi cinque giorni. Così come avvenuto nel 2021, la corsa non è riconducibile a notizie arrivate dalla società. 

Tesla  +1,5%. Le società dell'automotive statunitensi beneficiano dell'aumento dei dazi sulle auto elettriche cinesi deciso dalla Casa Bianca. Il produttore di veicoli elettrici ha dovuto affrontare un calo dell'11% su base settimanale nelle vendite cinesi, scese a 9.800 unità.

Walmart -0,3%. Il colosso delle vendite al dettaglio ha annunciato che intende tagliare centinaia di posti di lavoro presso la sede centrale e trasferire la maggior parte della sua forza lavoro remota con sede negli Stati Uniti e in Canada in tre sedi.

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni a 4,37%, -7 punti base. Il biennale si attesta al 4,74% di rendimento, -7 punti base. 

Bund a 2,42%, -12 punti base.

BTP a 3,72%, -15 punti base. Spread a 130. 

Euro dollaro sui massimi delle ultime cinque settimane a 1,086, +0,5%. La Banca centrale europea potrà tagliare i tassi d'interesse se continuerà a crescere la fiducia che l'inflazione si stia avvicinando al livello target, ha detto Olli Rehn. "Alla riunione di aprile del Consiglio della Bce, abbiamo dato un segnale condizionale di riduzione dei tassi di interesse a giugno", ha detto il finlandese Rehn in un discorso pubblicato. "Se la fiducia che l'inflazione si stia avvicinando in modo sostenuto all'obiettivo continuerà a rafforzarsi, ci potrà essere una riduzione della politica monetaria restrittiva. In altre parole, i tassi di interesse potranno essere abbassati", ha aggiunto.

Petrolio Brent e WTI risalgono a +0,3%. L'EIA ha comunicato che le scorte degli Stati Uniti sono scese di 2,51 milioni di barili. L'American Petroleum Institute si aspettava un calo di 3,1 milioni di barili.

Oro a 2.380 dollari l’oncia, +1%.

Bitcoin a 64.704 dollari, +5%.

Titoli Piazza Affari

A2A Gli analisti alzano il target price dopo il rialzo della giudance. 

Banca Monte Paschi +2,5%. Moody's alza rating depositi, senior unsecured, outlook 'stabile'. 

Diasorin -0,5%.

Erg +1,3%.

FinecoBank JP Morgan incrementa il target price a 16,8 euro.

Interpump +5%, ha chiuso il primo trimestre con vendite nette in calo del 7,8% rispetto a un anno fa e un Ebitda sceso del 14,9% a 127,4 milioni, con un risultato netto di gruppo a 67,6 milioni, ovvero -21,5% sull'analogo periodo del 2023. Nonostante il quadro generale definito per quest'anno "di marcata complessità", nella nota l'azienda di Sant'Ilario d'Enza confida nella capacità di resilienza del gruppo e ipotizza che "l’anno in corso potrà chiudersi in una forchetta compresa tra +1 e -5% per quanto attiene al fatturato, mentre per l’Ebitda la fascia probabile oscillerà nell’intorno del 23,5%".

Italgas +1,3%.

Poste italiane chiude il trimestre con ricavi piatti e un lieve incremento dell'utile operativo, +0,7% anno su anno al netto di plusvalenze per 168 milioni di euro contabilizzate nel primo trimestre del 2023. I dati sono in linea con le aspettative.

Stellantis . Gli Stati Uniti quadruplicano i dazi sulle automobili elettriche cinesi, un provvedimento che mette al riparo i produttori locali dell’automotive. 

Unicredit -1%. Citi ha alzato il target price da 35,0 a 42,0 euro, rafforzando il giudizio Buy, mentre KBW lo ha alzato da 46 a 47,80 euro, rafforzando il giudizio Outperform.

Fuori dal paniere principale

BFF Bank Borsa Italiana ha ripristinato da oggi la possibilità di immettere ordini sulle azioni ordinarie dell'istituto senza limite di prezzo.

Danieli Il Cda ha nominato ad interim, Alessandro Brussi, già vice-presidente, quale nuovo presidente del consiglio di amministrazione, fino all'assemblea che sarà chiamata ad approvare il bilancio al 30 giugno prossimo in sostituzione di Gianpietro Benedetti, scomparso di recente.

Geox -5%, ha tagliato le stime di crescita sulle vendite per l'intero anno, citando le pressioni inflazionistiche e il panorama internazionale e geo-politico, dopo un calo annuo dei ricavi del primo trimestre del 13,5% a tassi di cambio correnti.

Marr . Il Cda ha deliberato l'avvio del programma di acquisto di azioni proprie per un numero massimo complessivo 3.300.000 azioni (pari a circa il 5% delle azioni costituenti l'intero capitale sociale).

WallStreet da record, dopo i dati sull'inflazione, rimbalzano i Bond

Sale l'ottimismo su un possibile taglio dei tassi da parte della FED

inflazione_websim_4 oib

Wall Street sale e si porta su livelli record dopo l'uscita dei dati sull'inflazione, che frena per la prima volta in sei mesi. Nasdaq +0,7%. S&P500 +0,5%.

Prezzi al consumo di aprile in crescita dello 0,3% mese su mese, dal +0,4% di marzo, il consensus era +0,4%. Anno su anno, la crescita è del 3,4%, in rallentamento del +3,5% del mese precedente, il dato è allineato alle aspettative. Come da previsioni anche l'inflazione core, +3,6% in aprile, da +3,8%.

Il mese scorso si sono placati i consumi, crescita zero rispetto a marzo, dal +0,6% precedente. Al netto di auto e carburante le vendite al dettaglio segnano un calo dello 0,1%, gli economisti di aspettavano +0,2%, dal precedente +1%. 

L'indice delle Fed di New York sulle condizioni del settore manifatturiero scende in maggio per il sesto mese consecutivo a -15,66, attesa 10,0. 

Sotto la lente a Wall Street

Amazon -0,3%. Amazon Web Services (Aws) ha previsto un investimento di 7,8 miliardi di euro fino al 2040 nello Stato di Brandeburgo, in Germania, per lanciare entro il 2025 l'Aws European Sovereign Cloud. 

AMC Entertainment -11%, dopo i consistenti guadagni di questa settimana, in seguito alla divulgazione da parte della catena di cinema di uno scambio di debito in azioni che la vedrà emettere oltre 23 milioni di azioni.

Boeing -1%, ha violato il patteggiamento che le aveva consentito di evitare un procedimento penale dopo i due incidenti del 737 Max che hanno causato oltre 300 morti: il Dipartimento di Giustizia americano ha detto a una corte federale del Texas che l'azienda aeronautica statunitense non ha effettuato le modifiche necessarie per evitare la violazione delle leggi antifrode, uno dei requisiti del patteggiamento del 2021. Il Dipartimento di Giustizia dovrà ora decidere se presentare accuse o meno.

Cisco presenta stasera i dati del trimestre.

GameStop -10%: il titolo si è circa triplicato negli ultimi cinque giorni. Così come avvenuto nel 2021, la corsa non è riconducibile a notizie arrivate dalla società. 

Tesla  +1,5%. Le società dell'automotive statunitensi beneficiano dell'aumento dei dazi sulle auto elettriche cinesi deciso dalla Casa Bianca. Il produttore di veicoli elettrici ha dovuto affrontare un calo dell'11% su base settimanale nelle vendite cinesi, scese a 9.800 unità.

Walmart -0,3%. Il colosso delle vendite al dettaglio ha annunciato che intende tagliare centinaia di posti di lavoro presso la sede centrale e trasferire la maggior parte della sua forza lavoro remota con sede negli Stati Uniti e in Canada in tre sedi.

Europa

Indice EuroStoxx +0,2%.

FtseMib di Milano, +0,4%, su nuovi massimi degli ultimi sedici anni.

Nuovo record storico per il FTSE 100 della borsa UK, +0,2%.

Dax di Francoforte +0,7%. In questo listino. Merck +4% dopo la presentazione dei dati del trimestre. Commerzbank +2%, ha dichiarato che l'utile netto è aumentato del 29% nel primo trimestre e ha alzato le proprie previsioni sul margine di interesse per l'intero anno. L'utile netto del trimestre è stato di 747 milioni di euro, rispetto ai 580 milioni di euro visti nell'anno precedente. Gli analisti si aspettavano in media un utile di 652 milioni di euro, in base a un consensus pubblicato da Commerzbank.

Italia. La Commissione europea ha alzato la stima sulla crescita del 2024 e ha limato quella del 2025, prevedendo un ulteriore raffreddamento dell'inflazione quest'anno e il prossimo. La crescita per quest'anno è vista a +0,9% rispetto a +0,7% di febbraio, quella del 2025 è stata rivista a +1,1% da +1,2%. In calo, grazie alla diminuzione del costo dell'energia, le stime sulla dinamica dei prezzi al consumo che sia quest'anno che il prossimo dovrebbero restare al di sotto del target Bce del 2%, rispettivamente a 1,6% e a 1,9%. L'Italia si conferma uno dei Paesi del blocco in cui i prezzi al consumo restano più contenuti. Il confronto è con le previsioni di febbraio quando la Commissione ipotizzava prezzi al consumo rispettivamente a 2,0% e a 2,3%.

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni a 4,37%, -7 punti base. Il biennale si attesta al 4,74% di rendimento, -7 punti base. 

Bund a 2,42%, -12 punti base.

BTP a 3,73%, -13 punti base. Spread a 131. 

Euro dollaro sui massimi delle ultime cinque settimane a 1,085. La Banca centrale europea potrà tagliare i tassi d'interesse se continuerà a crescere la fiducia che l'inflazione si stia avvicinando al livello target, ha detto Olli Rehn. "Alla riunione di aprile del Consiglio della Bce, abbiamo dato un segnale condizionale di riduzione dei tassi di interesse a giugno", ha detto il finlandese Rehn in un discorso pubblicato. "Se la fiducia che l'inflazione si stia avvicinando in modo sostenuto all'obiettivo continuerà a rafforzarsi, ci potrà essere una riduzione della politica monetaria restrittiva. In altre parole, i tassi di interesse potranno essere abbassati", ha aggiunto.

Petrolio Brent e WTI -0,7%. L'EIA ha comunicato che le scorte degli Stati Uniti sono scese di 2,51 milioni di barili. L'American Petroleum Institute si aspettava un calo di 3,1 milioni di barili.

Oro a 2.370 dollari l’oncia, +0,7%.

Bitcoin a 61.800 dollari.

Titoli Piazza Affari

A2A Gli analisti alzano il target price dopo il rialzo della giudance. 

Banca Monte Paschi +2,5%. Moody's alza rating depositi, senior unsecured, outlook 'stabile'. 

Diasorin -0,5%.

Erg +1,3%.

FinecoBank JP Morgan incrementa il target price a 16,8 euro.

Interpump +5%, ha chiuso il primo trimestre con vendite nette in calo del 7,8% rispetto a un anno fa e un Ebitda sceso del 14,9% a 127,4 milioni, con un risultato netto di gruppo a 67,6 milioni, ovvero -21,5% sull'analogo periodo del 2023.
Nonostante il quadro generale definito per quest'anno "di marcata complessità", nella nota l'azienda di Sant'Ilario d'Enza confida nella capacità di resilienza del gruppo e ipotizza che "l’anno in corso potrà chiudersi in una forchetta compresa tra +1 e -5% per quanto attiene al fatturato, mentre per l’Ebitda la fascia probabile oscillerà nell’intorno del 23,5%".

Italgas +1,3%.

Poste italiane chiude il trimestre con ricavi piatti e un lieve incremento dell'utile operativo, +0,7% anno su anno al netto di plusvalenze per 168 milioni di euro contabilizzate nel primo trimestre del 2023. I dati sono in linea con le aspettative.

Stellantis . Gli Stati Uniti quadruplicano i dazi sulle automobili elettriche cinesi, un provvedimento che mette al riparo i produttori locali dell’automotive. 

Unicredit -1%. Citi ha alzato il target price da 35,0 a 42,0 euro, rafforzando il giudizio Buy, mentre KBW lo ha alzato da 46 a 47,80 euro, rafforzando il giudizio Outperform.

Fuori dal paniere principale

BFF Bank Borsa Italiana ha ripristinato da oggi la possibilità di immettere ordini sulle azioni ordinarie dell'istituto senza limite di prezzo.

Danieli Il Cda ha nominato ad interim, Alessandro Brussi, già vice-presidente, quale nuovo presidente del consiglio di amministrazione, fino all'assemblea che sarà chiamata ad approvare il bilancio al 30 giugno prossimo in sostituzione di Gianpietro Benedetti, scomparso di recente.

Geox -5%, ha tagliato le stime di crescita sulle vendite per l'intero anno, citando le pressioni inflazionistiche e il panorama internazionale e geo-politico, dopo un calo annuo dei ricavi del primo trimestre del 13,5% a tassi di cambio correnti.

Marr . Il Cda ha deliberato l'avvio del programma di acquisto di azioni proprie per un numero massimo complessivo 3.300.000 azioni (pari a circa il 5% delle azioni costituenti l'intero capitale sociale).

Marino Masotti

L'inflazione rallenta, i consumi scendono, a WallStreet si prepara un rialzo

Future Nasdaq +0,6%. Acquisti sulle obbligazioni e sul bitcoin. Prezzi al consumo di aprile in crescita dello 0,3% mese su mese, dal +0,4% di marzo, il consensus era +0,4%

wall street websim 4

Wall Street

L'inflazione frena per la prima volta in sei mesi e i future dei principali indici della borsa degli Stati Uniti si scuotono dal torpore. Future Nasdaq +0,5%.

Prezzi al consumo di aprile in crescita dello 0,3% mese su mese, dal +0,4% di marzo, il consensus era +0,4%. Anno su anno, la crescita è del 3,4%, in rallentamento del +3,5% del mese precedente, il dato è allineato alle aspettative. Come da previsioni anche l'inflazione core, +3,6% in aprile, da +3,8%

Il mese scorso si sono placati i consumi, crescita zero rispetto a marzo, dal +0,6% precedente. Al netto di auto e carburante le vendite al dettaglio segnano un calo dello 0,1%, gli economisti di aspettavano +0,2%, dal precedente +1%. 

L'indice delle Fed di New York sulle condizioni del settore manifatturiero scende in maggio per il sesto mese consecutivo a -15,66, attesa 10,0.

Titoli WallStreet

Amazon  Amazon Web Services (Aws) ha previsto un investimento di 7,8 miliardi di euro fino al 2040 nello Stato di Brandeburgo, in Germania, per lanciare entro il 2025 l'Aws European Sovereign Cloud. 

AMC Entertainment -11%, dopo i consistenti guadagni di questa settimana, in seguito alla divulgazione da parte della catena di cinema di uno scambio di debito in azioni che la vedrà emettere oltre 23 milioni di azioni.

Boeing -1%, ha violato il patteggiamento che le aveva consentito di evitare un procedimento penale dopo i due incidenti del 737 Max che hanno causato oltre 300 morti: il Dipartimento di Giustizia americano ha detto a una corte federale del Texas che l'azienda aeronautica statunitense non ha effettuato le modifiche necessarie per evitare la violazione delle leggi antifrode, uno dei requisiti del patteggiamento del 2021. Il Dipartimento di Giustizia dovrà ora decidere se presentare accuse o meno.

Cisco presenta stasera i dati del trimestre.

GameStop molto volatile nel preborsa, in calo del 10%: il titolo si è circa triplicato negli ultimi cinque giorni. Così come avvenuto nel 2021, la corsa non è riconducibile a notizie arrivate dalla società. 

Tesla  +1,5%. Le società dell'automotive statunitensi beneficiano dell'aumento dei dazi sulle auto elettriche cinesi deciso dalla Casa Bianca. Il produttore di veicoli elettrici ha dovuto affrontare un calo dell'11% su base settimanale nelle vendite cinesi, scese a 9.800 unità.

Walmart  Il colosso delle vendite al dettaglio ha annunciato che intende tagliare centinaia di posti di lavoro presso la sede centrale e trasferire la maggior parte della sua forza lavoro remota con sede negli Stati Uniti e in Canada in tre sedi.

Europa

Indice EuroStoxx -0,1%.

FtseMib di Milano, +0,2%, su nuovi massimi degli ultimi sedici anni.

Nuovo record storico per il FTSE 100 della borsa UK, +0,5%.

Dax di Francoforte +0,3%. In questo listino. Merck +4% dopo la presentazione dei dati del trimestre. Commerzbank +2%, ha dichiarato che l'utile netto è aumentato del 29% nel primo trimestre e ha alzato le proprie previsioni sul margine di interesse per l'intero anno. L'utile netto del trimestre è stato di 747 milioni di euro, rispetto ai 580 milioni di euro visti nell'anno precedente. Gli analisti si aspettavano in media un utile di 652 milioni di euro, in base a un consensus pubblicato da Commerzbank.

Italia. La Commissione europea ha alzato la stima sulla crescita del 2024 e ha limato quella del 2025, prevedendo un ulteriore raffreddamento dell'inflazione quest'anno e il prossimo. La crescita per quest'anno è vista a +0,9% rispetto a +0,7% di febbraio, quella del 2025 è stata rivista a +1,1% da +1,2%. In calo, grazie alla diminuzione del costo dell'energia, le stime sulla dinamica dei prezzi al consumo che sia quest'anno che il prossimo dovrebbero restare al di sotto del target Bce del 2%, rispettivamente a 1,6% e a 1,9%. L'Italia si conferma uno dei Paesi del blocco in cui i prezzi al consumo restano più contenuti. Il confronto è con le previsioni di febbraio quando la Commissione ipotizzava prezzi al consumo rispettivamente a 2,0% e a 2,3%.

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni a 4,35%.

Bund a 2,42%, -12 punti base.

BTP a 3,73%, -13 punti base.

Euro dollaro sui massimi delle ultime cinque settimane a 1,086. La Banca centrale europea potrà tagliare i tassi d'interesse se continuerà a crescere la fiducia che l'inflazione si stia avvicinando al livello target, ha detto Olli Rehn. "Alla riunione di aprile del Consiglio della Bce, abbiamo dato un segnale condizionale di riduzione dei tassi di interesse a giugno", ha detto il finlandese Rehn in un discorso pubblicato. "Se la fiducia che l'inflazione si stia avvicinando in modo sostenuto all'obiettivo continuerà a rafforzarsi, ci potrà essere una riduzione della politica monetaria restrittiva. In altre parole, i tassi di interesse potranno essere abbassati", ha aggiunto.

Petrolio. WTI a 78 dollari il barile. Brent a 82 dollari. Oggi escono i dati sulle scorte strategiche degli Stati Uniti. L'American Petroleum Institute si aspetta un calo di 3,1 milioni di barili la scorsa settimana, con una discesa degli stoccaggi anche nell'hub di Cushing, in Oklahoma. Oggi esce anche l'outlook dell’Agenzia Internazionale dell’Energia.

Oro a 2.370 dollari l’oncia, +0,7%.

Bitcoin a 61.800 dollari.

Titoli Piazza Affari

A2A Gli analisti alzano il target price dopo il rialzo della giudance. 

Banca Monte Paschi +2,5%.

Diasorin -0,5%.

Erg +1,3%.

FinecoBank JP Morgan incrementa il target price a 16,8 euro.

Interpump +5%, ha chiuso il primo trimestre con vendite nette in calo del 7,8% rispetto a un anno fa e un Ebitda sceso del 14,9% a 127,4 milioni, con un risultato netto di gruppo a 67,6 milioni, ovvero -21,5% sull'analogo periodo del 2023.
Nonostante il quadro generale definito per quest'anno "di marcata complessità", nella nota l'azienda di Sant'Ilario d'Enza confida nella capacità di resilienza del gruppo e ipotizza che "l’anno in corso potrà chiudersi in una forchetta compresa tra +1 e -5% per quanto attiene al fatturato, mentre per l’Ebitda la fascia probabile oscillerà nell’intorno del 23,5%".

Italgas +1,3%.

Poste italiane chiude il trimestre con ricavi piatti e un lieve incremento dell'utile operativo, +0,7% anno su anno al netto di plusvalenze per 168 milioni di euro contabilizzate nel primo trimestre del 2023. I dati sono in linea con le aspettative.

Stellantis . Gli Stati Uniti quadruplicano i dazi sulle automobili elettriche cinesi, un provvedimento che mette al riparo i produttori locali dell’automotive. 

Unicredit -1%. Citi ha alzato il target price da 35,0 a 42,0 euro, rafforzando il giudizio Buy, mentre KBW lo ha alzato da 46 a 47,80 euro, rafforzando il giudizio Outperform.

Fuori dal paniere principale

BFF Bank Borsa Italiana ha ripristinato da oggi la possibilità di immettere ordini sulle azioni ordinarie dell'istituto senza limite di prezzo.

Danieli Il Cda ha nominato ad interim, Alessandro Brussi, già vice-presidente, quale nuovo presidente del consiglio di amministrazione, fino all'assemblea che sarà chiamata ad approvare il bilancio al 30 giugno prossimo in sostituzione di Gianpietro Benedetti, scomparso di recente.

Geox -5%, ha tagliato le stime di crescita sulle vendite per l'intero anno, citando le pressioni inflazionistiche e il panorama internazionale e geo-politico, dopo un calo annuo dei ricavi del primo trimestre del 13,5% a tassi di cambio correnti.

Marr . Il Cda ha deliberato l'avvio del programma di acquisto di azioni proprie per un numero massimo complessivo 3.300.000 azioni (pari a circa il 5% delle azioni costituenti l'intero capitale sociale).

Marino Masotti

La borsa di Milano va forte, nuovi massimi da 16 anni

Banca Monte Paschi +2,5% è la miglior blue chip. Positive anche le altre banche di Piazza Affari

Italia up

Le borse dell’Europa salgono all'indomani del record del Nasdaq a Wall Street e prima del dato sull'inflazione USA. Indice EuroStoxx +0,4%.

FtseMib di Milano, +0,5%, su nuovi massimi degli ultimi sedici anni.

Nuovo record storico per il FTSE 100 della borsa UK, +0,5%.

Dax di Francoforte +0,3%. In questo listino. Merck +4% dopo la presentazione dei dati del trimestre. Commerzbank +2%, ha dichiarato che l'utile netto è aumentato del 29% nel primo trimestre e ha alzato le proprie previsioni sul margine di interesse per l'intero anno. L'utile netto del trimestre è stato di 747 milioni di euro, rispetto ai 580 milioni di euro visti nell'anno precedente. Gli analisti si aspettavano in media un utile di 652 milioni di euro, in base a un consensus pubblicato da Commerzbank.

Italia. La Commissione europea ha alzato la stima sulla crescita del 2024 e ha limato quella del 2025, prevedendo un ulteriore raffreddamento dell'inflazione quest'anno e il prossimo. La crescita per quest'anno è vista a +0,9% rispetto a +0,7% di febbraio, quella del 2025 è stata rivista a +1,1% da +1,2%. In calo, grazie alla diminuzione del costo dell'energia, le stime sulla dinamica dei prezzi al consumo che sia quest'anno che il prossimo dovrebbero restare al di sotto del target Bce del 2%, rispettivamente a 1,6% e a 1,9%. L'Italia si conferma uno dei Paesi del blocco in cui i prezzi al consumo restano più contenuti. Il confronto è con le previsioni di febbraio quando la Commissione ipotizzava prezzi al consumo rispettivamente a 2,0% e a 2,3%.

Wall Street

Future poco mossi. Ieri nuovi record alla borsa degli Stati Uniti per il Nasdaq +0,75%, l’indice è al settimo massimo storico del 2024. Manca poco al record anche all’S&P500 , ieri in rialzo dello 0,5%.

L'agenda macro prevede: 

Prezzi al consumo aprile (14,30) - attesa 0,4% m/m; 3,4% a/a.

NY Fed manifatturiero maggio (14,30) - attesa 10,0.

Vendite al dettaglio aprile (14,30) - attesa 0,4% m/m.

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni a 4,42%.

Bund a 2,48%.

BTP a 3,80%.

Euro dollaro sui massimi delle ultime cinque settimane a 1,083. La Banca centrale europea potrà tagliare i tassi d'interesse se continuerà a crescere la fiducia che l'inflazione si stia avvicinando al livello target, ha detto Olli Rehn. "Alla riunione di aprile del Consiglio della Bce, abbiamo dato un segnale condizionale di riduzione dei tassi di interesse a giugno", ha detto il finlandese Rehn in un discorso pubblicato. "Se la fiducia che l'inflazione si stia avvicinando in modo sostenuto all'obiettivo continuerà a rafforzarsi, ci potrà essere una riduzione della politica monetaria restrittiva. In altre parole, i tassi di interesse potranno essere abbassati", ha aggiunto.

Petrolio. WTI a 78,7 dollari il barile. Brent a 83 dollari. Oggi escono i dati sulle scorte strategiche degli Stati Uniti. L'American Petroleum Institute si aspetta un calo di 3,1 milioni di barili la scorsa settimana, con una discesa degli stoccaggi anche nell'hub di Cushing, in Oklahoma. Oggi esce anche l'outlook dell’Agenzia Internazionale dell’Energia.

Oro a 2.370 dollari l’oncia, ieri +1%.

Bitcoin a 61.800 dollari.

Titoli Piazza Affari

A2A Gli analisti alzano il target price. I risultati del primo trimestre hanno visto una crescita "enorme" rispetto allo stesso periodo del 2023, grazie al balzo della produzione di energia da fonti rinnovabili che, per la prima volta nella storia della utility lombarda, ha superato quella da centrali a gas. Tuttavia, la politica dei dividendi non cambia ed in linea con il piano industriale. Lo ha detto l'AD, Renato Mazzoncini, parlando con la stampa dopo i risultati del primo trimestre che hanno mostrato un balzo dell'Ebitda del 40% e il miglioramento della guidance per l’anno.

Banca Monte Paschi +2,5%.

Diasorin -2%.

FinecoBank JP Morgan incrementa il target price a 16,8 euro.

Italgas +1,3%.

Stellantis . Gli Stati Uniti quadruplicano i dazi sulle automobili elettriche cinesi, un provvedimento che mette al riparo i produttori locali dell’automotive. 

Unicredit : Citi ha alzato il target price da 35,0 a 42,0 euro, rafforzando il giudizio Buy, mentre KBW lo ha alzato da 46 a 47,80 euro, rafforzando il giudizio Outperform.

Fuori dal paniere principale

BFF Bank Borsa Italiana ha ripristinato da oggi la possibilità di immettere ordini sulle azioni ordinarie dell'istituto senza limite di prezzo.

Danieli Il Cda ha nominato ad interim, Alessandro Brussi, già vice-presidente, quale nuovo presidente del consiglio di amministrazione, fino all'assemblea che sarà chiamata ad approvare il bilancio al 30 giugno prossimo in sostituzione di Gianpietro Benedetti, scomparso di recente.

Geox -3%, ha tagliato le stime di crescita sulle vendite per l'intero anno, citando le pressioni inflazionistiche e il panorama internazionale e geo-politico, dopo un calo annuo dei ricavi del primo trimestre del 13,5% a tassi di cambio correnti.

Marr . Il Cda ha deliberato l'avvio del programma di acquisto di azioni proprie per un numero massimo complessivo 3.300.000 azioni (pari a circa il 5% delle azioni costituenti l'intero capitale sociale).

Marino Masotti

Titoli sotto la lente a Piazza Affari, A2A

A2A. All'indomani della presentazione dei dati del trimestre, Mediobanca e Intesa Sanpaolo alzano il target price

Le borse dell’Europa dovrebbero aprire in rialzo, future EuroStoxx +0,3%.

Il FtseMib di Milano ha chiuso ieri in rialzo dell’1%, massimo degli ultimi sedici anni.

All’indomani del record a Wall Street, in Asia Pacifico la borsa di Tokyo è in rialzo: Nikkei +0,1%. Protagonista della seduta Sony, +10% e massimi degli ultimi diciotto mesi: la società ha presentato dati del trimestre superiori alle aspettative sia a livello di utile che di ricavi. Le indicazioni sull’anno fiscale in corso sono deludenti ma le decisioni sul riacquisto di azioni proprie hanno contribuito a far scivolare in secondo piano il raffreddamento della domanda in arrivo nei prossimi mesi. In più, ci sono le indiscrezioni di CNBC sul venir meno della possibilità di presentazione di un’offerta per Paramount da parte delle cordata Sony-Fondo Apollo. Ieri il titolo della società produttrice di contenuti ha perso il 5%.

I tech della borsa di Taipei salgono e l’indice TAIEX guadagna l’1%, portandosi su livelli record.

E’ chiuso per festività il mercato finanziario di Hong Kong.

Poco sotto la parità le borse di Shanghai e di Shenzhen. Bloomberg riporta che le amministrazioni locali della Cina potrebbero acquistare alcuni milioni di case invendute. Pare che il Consiglio di Stato stia cercando di ottenere un feedback da diverse province ed enti governativi sul piano di salvataggio del mercato immobiliare. Alle imprese statali locali verrebbe chiesto di aiutare a acquistare le case invendute dai costruttori in difficoltà a forte sconto, utilizzando i prestiti forniti dalle banche statali, gli appartamenti verrebbero poi convertiti in alloggi a prezzi accessibili.

Nuovi record alla borsa degli Stati Uniti per il +0,75%, l’indice è al settimo massimo storico del 2024. Manca poco al record anche all’S&P500 , ieri in rialzo dello 0,5%.

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni stamattina a 4,44%, da 4,48% di rendimento. I prezzi alla produzione sono saliti più del previsto ma le componenti che entrano nell’aggregato tenuto in considerazione dalla Federal Reserve si sono raffreddate.

Bund a 2,55%, +3 punti base.

BTP a 3,88%.

Euro dollaro sui massimi delle ultime cinque settimane a 1,082.

Petrolio. WTI a 79 dollari il barile. Brent a 83 dollari. Oggi escono i dati sulle scorte strategiche degli Stati Uniti. L'American Petroleum Institute si aspetta un calo di 3,1 milioni di barili la scorsa settimana, con una discesa degli stoccaggi anche nell'hub di Cushing, in Oklahoma. Oggi esce anche l'outlook dell’Agenzia Internazionale dell’Energia.

Oro a 2.358 dollari l’oncia, ieri +1%.

Bitcoin a 61800 dollari.

Titoli Piazza Affari

A2A Mediobanca alza il target price a 1,90 euro. I risultati del primo trimestre hanno visto una crescita "enorme" rispetto allo stesso periodo del 2023, grazie al balzo della produzione di energia da fonti rinnovabili che, per la prima volta nella storia della utility lombarda, ha superato quella da centrali a gas. Tuttavia, la politica dei dividendi non cambia ed in linea con il piano industriale. Lo ha detto l'AD, Renato Mazzoncini, parlando con la stampa dopo i risultati del primo trimestre che hanno mostrato un balzo dell'Ebitda del 40% e il miglioramento della guidance per l’anno.

FinecoBank  JP Morgan incrementa il target price a 16,8 euro.

Stellantis . Gli Stati Uniti quadruplicano i dazi sulle automobili elettriche cinesi, un provvedimento che mette al riparo i produttori locali dell’automotive. 

Fuori dal paniere principale

BFF Bank Borsa Italiana ha ripristinato da oggi la possibilità di immettere ordini sulle azioni ordinarie dell'istituto senza limite di prezzo.

Danieli Il Cda ha nominato ad interim, Alessandro Brussi, già vice-presidente, quale nuovo presidente del consiglio di amministrazione, fino all'assemblea che sarà chiamata ad approvare il bilancio al 30 giugno prossimo in sostituzione di Gianpietro Benedetti, scomparso di recente.

Geox ha tagliato le stime di crescita sulle vendite per l'intero anno, citando le pressioni inflazionistiche e il panorama internazionale e geo-politico, dopo un calo annuo dei ricavi del primo trimestre del 13,5% a tassi di cambio correnti.

Marr . Il Cda ha deliberato l'avvio del programma di acquisto di azioni proprie per un numero massimo complessivo 3.300.000 azioni (pari a circa il 5% delle azioni costituenti l'intero capitale sociale).