Oggi in borsa

lunedì 06 maggio 2024

WallStreet trova il rialzo anche senza la bussola dei dati macro

S&P500 +0,6%. L'indice di riferimento della borsa degli Stati Uniti ha oltrepassato oggi la media mobile a cinquanta giorni, un segnale tenuto in considerazione dall'analisi tecnica. 

Intelligenza artificiale_websim11

I segnali di perdita di spinta del quadro economico arrivati venerdì, contribuiscono anche oggi in modo rilevante al movimento di Wall Street. Nasdaq +0,6%. S&P500 +0,6%. L'indice di riferimento della borsa degli Stati Uniti ha oltrepassato oggi la media mobile a cinquanta giorni, un segnale tenuto in considerazione dall'analisi tecnica. 

Oggi non sono previsti dati macro di rilievo. 

Stasera parleranno il presidente della Fed di New York John Williams e il presidente della Fed di Richmond Thomas Barkin, seguiti il giorno dopo dal presidente della Fed di Minneapolis Neel Kashkari. Il presidente della Fed di Chicago Austan Goolsbee e il governatore della Fed Michelle faranno la loro apparizione più tardi questa settimana.

Sotto la lente a Wall Street

Apple -1%. Berkshire Hathaway di Warren Buffett ha tagliato la sua partecipazione nel produttore di iPhone. A fine marzo il valore della quota era 135,4 miliardi di dollari, circa quaranta miliardi in meno di quanto dichiarato a fine dicembre 2023, corrispondenti ai prezzi di venerdì al 5% del capitale complessivo.  Barron’s aveva calcolato a febbraio che Berkshire aveva una plusvalenza sulla carta di 135 miliardi di dollari.  

Advanced Micro Devices +3,5%. Eli Lilly +1,7%. Amgen -4%, dal +12% di  venerdì.

Berkshire Hathaway +1,5%. Il veicolo di investimento di Warren Buffett ha chiuso il primo trimestre con utili operativi in crescita del +39% a 11,2 miliardi. 

Crittografia. I minatori di criptovaluta Riot Platforms  e Marathon Digital  salgono mentre Bitcoin si avvicina alla soglia dei 65.000 dollari.

Li Auto +7%. La società cinese produttrice di veicoli elettrici ha riportato ordini elevati per il suo modello L6.

Luminar Technologies -12%. La società che sviluppa tecnologie per la guida autonoma ha dichiarato di voler licenziare il 20% dei dipendenti, una mossa che fa parte del piano di ristrutturazione aziendale. Venerdì scorso il titolo ha chiuso con un rialzo del +12%. 

Nvidia +2% riprende la soglia dei 900 dollari ceduta a metà aprile.

Palantir +3%. Jefferies ha alzato il target price a 24 dollari dai 22 precedenti, confermando il giudizio Hold. La società pubblicherà i dati del trimestre stasera dopo la chiusura dei mercati. 

Perficient +53%. Il gruppo svedese di private equity EQT ha accettato di acquisire la società di consulenza digitale in un accordo interamente in contanti del valore di circa 3 miliardi di dollari.

Spirit Airlines -3%. La compagnia aerea low cost ha registrato una perdita netta trimestrale rettificata che è stata più ampia delle stime degli analisti e ricavi trimestrali in linea con le aspettative.

Starbucks +1%. In un post su Linkedin pubblicato a pochi giorni dalla presentazione dei dati del trimestre, l'ex Ceo Howard Schultz ha criticato la strategia dell'attuale dirigenza, a suo avviso c'è soprattutto bisogno di tornare a mettere al centro l'esperienza del cliente.

Vistra dovrebbe sostituire Pioneer Natural Resources nell’indice S&P500 l’8 maggio. Pioneer è stata acquisita dal gigante del petrolio e del gas Exxon Mobil  in un accordo da 60 miliardi di dollari concluso venerdì scorso.

Europa

Le borse dell’Europa sono in rialzo a fine seduta, indice EuroStoxx50 +0,7%. FtseMib di Milano +1%.

L'indice FTSE 100 segna il nuovo record storico.

Tra i settori, sono in evidenza Assicurazioni e Energy.

Il presidente Xi Jinping è a Parigi. La Cina è pronta a collaborare con l'Unione Europea per il sostegno di una conferenza di pace internazionale più ampia, autorevole ed efficace per risolvere il conflitto israelo-palestinese, ha dichiarato il presidente Xi Jinping secondo i media statali cinesi. L'obiettivo più urgente è quello di arrivare ad un cessate il fuoco di vasta scala il più rapidamente possibile, e di garantire l'assistenza umanitaria, ha dichiarato Xi al presidente francese Emmanuel Macron e alla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen durante l'incontro trilaterale a Parigi.

Eurozona. Il morale degli investitori è migliorato per il settimo mese consecutivo a maggio raggiungendo il livello più alto in oltre due anni. L'indice Sentix per la zona euro è salito a maggio a -3,6 punti da -5,9 ad aprile, il livello più alto dal febbraio 2022, superando la stima di -5,0 di un sondaggio Reuters tra gli analisti.

Germania. L'attività nel settore dei servizi un'accelerazione, sostenuta dalla crescita dei nuovi ordini. L'indice Hcob Purchasing Managers' Index (Pmi) per i servizi tedeschi è salito a 53,2 ad aprile da 50,1 a marzo. E' il dato più alto da giugno 2023. L'indice Pmi composito, che comprende i servizi e il settore manifatturiero, è salito a 50,6 ad aprile da 47,7 in marzo, superando la soglia di 50 per la prima volta in dieci mesi.

Italia. Il settore dei servizi italiano è cresciuto per il quarto mese consecutivo ad aprile, ad un ritmo leggermente più lento rispetto al mese precedente. L'indice Hcob Purchasing Managers' Index (Pmi) si è attestato a 54,3 ad aprile, rispetto a 54,6 di marzo, ma ancora ampiamente al di sopra dei 50 punti che separano la crescita dalla contrazione. 

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni al 4,51%.

In Europa. Bund a 2,47%. BTP a 3,79%. 

Inizia oggi l'emissione del Btp Valore. La raccolta ha superato i 3,0 milardi di euro alle 15:00.

L’euro dollaro è scambiato a 1,076.

Bitcoin a 65.200 dollari, risale la propensione al rischio.

Oro +0,8% a 2.320 dollari.

Petrolio Brent e WTI +0,7%. Gas Europa +4%. 

Titoli Piazza Affari

Amplifon +5% dopo la pubblicazione dei dati del trimestre. Ricavi in crescita dell'8,8% a cambi costanti a 573,1 milioni di euro, Ebitda ricorrente di 136,8 milioni, in aumento del 10,7% rispetto al primo trimestre dello scorso anno. L'utile netto su base ricorrente è stato pari a 35,7 milioni, in aumento del 2,2% rispetto ai 34,9 milioni nel primo trimestre del 2023 nonostante i maggiori ammortamenti conseguenti ai forti investimenti nel business e l'incremento degli oneri finanziari. Per il resto del 2024, Amplifon conferma le attese "di risultati in forte crescita precedentemente comunicate" al netto di ulteriori rallentamenti nelle attività economiche globali dovuti, tra l'altro, all'andamento dell'inflazione e alla situazione geopolitica.

Intesa Sanpaolo +2,7%. JP Morgan alza il target price a 4,1 euro.  Equita Sim ha alzato il target price a 4 euro per azione dopo che la banca ha pubblicato risultati superiori alle attese grazie a maggiori fee/assicurazione, minori costi e migliore Costo del Rischio. Il titolo, aggiungono gli analisti, tratta a multipli "che riteniamo ancora interessanti in relazione all’elevata profittabilità attesa e a un business model in grado di garantire elevata visibilità sui target anche in contesti di mercato meno favorevoli".

Eni +1,3%.

Leonardo +2%.

Pirelli In occasione della presentazione della lista per il collegio sindacale da parte di Marco Polo (Sinochem) anche per conto di Camfin, la holding che fa capo a Marco Tronchetti Provera sabato ha precisato che ciò non "autorizza a ritenere che siano non più attuali gli approfondimenti (...) in corso (...) sulla sussistenza del controllo da parte di Marco Polo stessa su Pirelli".

Saipem +2%. 

Tenaris +2,4%, anche per effetto delle dichiarazioni di James Cameron, il ministro degli Esteri del Regno Uniti, a proposito del possibile uso di armi britanniche in attacchi condotti dall'esercito dell'Ucraina in territorio russo.

Al di fuori del FTSEMIB

Anima Holding +5% ha battuto le previsioni con una forte crescita dell'utile netto e dei ricavi nel primo trimestre. Uttile netto consolidato +75% rispetto allo stesso periodo del 2023 a 52,9 milioni di euro, contro previsioni di 50-51,3 milioni di euro. Ricavi totali +51% anno su anno a 121,9 milioni, sopra le aspettative di 114-114,5 milioni, con le commissioni nette di gestione salite del 15%. Il Cda ha inoltre deliberato l'avvio di un programma di acquisto azioni proprie da 40 milioni di euro, da effettuarsi dopo lo stacco della cedola previsto per il 20 maggio 2024.

 

Rosa Aimoni

WallStreet in rialzo, Nvidia riconquista quota 900 dollari

Oggi parleranno il presidente della Fed di New York John Williams e il presidente della Fed di Richmond Thomas Barkin

Intelligenza artificiale_websim11

Wall Street procede in rialzo, estendendo i guadagni di venerdì. Nasdaq +0,5%. S&P500 +0,5%. 

Oggi non sono previsti dati macro di rilievo. 

Stasera parleranno il presidente della Fed di New York John Williams e il presidente della Fed di Richmond Thomas Barkin, seguiti il giorno dopo dal presidente della Fed di Minneapolis Neel Kashkari. Il presidente della Fed di Chicago Austan Goolsbee e il governatore della Fed Michelle faranno la loro apparizione più tardi questa settimana.

Sotto la lente a Wall Street

Apple  Berkshire Hathaway di Warren Buffett ha tagliato la sua partecipazione nel produttore di iPhone. A fine marzo il valore della quota era 135,4 miliardi di dollari, circa quaranta miliardi in meno di quanto dichiarato a fine dicembre 2023, corrispondenti ai prezzi di venerdì al 5% del capitale complessivo.  Barron’s aveva calcolato a febbraio che Berkshire aveva una plusvalenza sulla carta di 135 miliardi di dollari.  

Berkshire Hathaway +1,5%. Il veicolo di investimento di Warren Buffett ha chiuso il primo trimestre con utili operativi in crescita del +39% a 11,2 miliardi. 

Crittografia. I minatori di criptovaluta Riot Platforms  e Marathon Digital  salgono mentre Bitcoin si avvicina alla soglia dei 65.000 dollari.

Li Auto +7%. La società cinese produttrice di veicoli elettrici ha riportato ordini elevati per il suo modello L6.

Luminar Technologies -12%. La società che sviluppa tecnologie per la guida autonoma ha dichiarato di voler licenziare il 20% dei dipendenti, una mossa che fa parte del piano di ristrutturazione aziendale. Venerdì scorso il titolo ha chiuso con un rialzo del +12%. 

Nvidia +2% riprende la soglia dei 900 dollari ceduta a metà aprile.

Palantir +3%. Jefferies ha alzato il target price a 24 dollari dai 22 precedenti, confermando il giudizio Hold. La società pubblicherà i dati del trimestre stasera dopo la chiusura dei mercati. 

Perficient +53%. Il gruppo svedese di private equity EQT ha accettato di acquisire la società di consulenza digitale in un accordo interamente in contanti del valore di circa 3 miliardi di dollari.

Spirit Airlines -3%. La compagnia aerea low cost ha registrato una perdita netta trimestrale rettificata che è stata più ampia delle stime degli analisti e ricavi trimestrali in linea con le aspettative.

Starbucks +1%. In un post su Linkedin pubblicato a pochi giorni dalla presentazione dei dati del trimestre, l'ex Ceo Howard Schultz ha criticato la strategia dell'attuale dirigenza, a suo avviso c'è soprattutto bisogno di tornare a mettere al centro l'esperienza del cliente.

Vistra dovrebbe sostituire Pioneer Natural Resources nell’indice S&P500 l’8 maggio. Pioneer è stata acquisita dal gigante del petrolio e del gas Exxon Mobil  in un accordo da 60 miliardi di dollari concluso venerdì scorso.

Europa

Le borse dell’Europa proseguono in buon rialzo, indice EuroStoxx50 +0,5%. FtseMib di Milano +0,7%.

L'indice FTSE 100 segna il nuovo record storico.

Tra i settori, sono in evidenza Assicurazioni e Energy.

Il presidente Xi Jinping è a Parigi. La Cina è pronta a collaborare con l'Unione Europea per il sostegno di una conferenza di pace internazionale più ampia, autorevole ed efficace per risolvere il conflitto israelo-palestinese, ha dichiarato il presidente Xi Jinping secondo i media statali cinesi. L'obiettivo più urgente è quello di arrivare ad un cessate il fuoco di vasta scala il più rapidamente possibile, e di garantire l'assistenza umanitaria, ha dichiarato Xi al presidente francese Emmanuel Macron e alla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen durante l'incontro trilaterale a Parigi.

Eurozona. Il morale degli investitori è migliorato per il settimo mese consecutivo a maggio raggiungendo il livello più alto in oltre due anni. L'indice Sentix per la zona euro è salito a maggio a -3,6 punti da -5,9 ad aprile, il livello più alto dal febbraio 2022, superando la stima di -5,0 di un sondaggio Reuters tra gli analisti.

Germania. L'attività nel settore dei servizi un'accelerazione, sostenuta dalla crescita dei nuovi ordini. L'indice Hcob Purchasing Managers' Index (Pmi) per i servizi tedeschi è salito a 53,2 ad aprile da 50,1 a marzo. E' il dato più alto da giugno 2023. L'indice Pmi composito, che comprende i servizi e il settore manifatturiero, è salito a 50,6 ad aprile da 47,7 in marzo, superando la soglia di 50 per la prima volta in dieci mesi.

Italia. Il settore dei servizi italiano è cresciuto per il quarto mese consecutivo ad aprile, ad un ritmo leggermente più lento rispetto al mese precedente. L'indice Hcob Purchasing Managers' Index (Pmi) si è attestato a 54,3 ad aprile, rispetto a 54,6 di marzo, ma ancora ampiamente al di sopra dei 50 punti che separano la crescita dalla contrazione. 

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni al 4,50%, da 4,58% di tasso di rendimento della mattinata di venerdì, prima dei dati sull’occupazione.

Acquisti sulle obbligazioni dell'Europa. Bund a 2,46%. BTP a 3,79%. Anche il capo economista della BCE, Philip Lane, dice di essere più convinto del raffreddamento dell'inflazione. L'esponente irlandese del board ha rilasciato un'intervista alla stampa spagnola.

Inizia oggi l'emissione del Btp Valore. La raccolta è arrivata a 3,0 milardi di euro alle 15:00.

L’euro dollaro è scambiato a 1,076.

Bitcoin a 65.200 dollari, risale la propensione al rischio.

Oro +0,5% a 2.320 dollari.

Petrolio Brent e WTI +0,7%. Gas Europa +4%. L'Arabia Saudita ha aumentato il prezzo del suo greggio di punta verso l'Asia per il terzo mese consecutivo. La società statale Saudi Aramco ha aumentato di 90 centesimi il prezzo ufficiale di vendita del greggio Arab Light consegna a giugno, a 2,90 dollari al barile. L’incremento era atteso ma è più alto di quel che si aspettavano gli osservatori. 

Titoli Piazza Affari

A2A +1%. Intesa Sanpaolo alza il rating a Buy.

Amplifon +5% dopo la pubblicazione dei dati del trimestre. Ricavi in crescita dell'8,8% a cambi costanti a 573,1 milioni di euro, Ebitda ricorrente di 136,8 milioni, in aumento del 10,7% rispetto al primo trimestre dello scorso anno. L'utile netto su base ricorrente è stato pari a 35,7 milioni, in aumento del 2,2% rispetto ai 34,9 milioni nel primo trimestre del 2023 nonostante i maggiori ammortamenti conseguenti ai forti investimenti nel business e l'incremento degli oneri finanziari. Per il resto del 2024, Amplifon conferma le attese "di risultati in forte crescita precedentemente comunicate" al netto di ulteriori rallentamenti nelle attività economiche globali dovuti, tra l'altro, all'andamento dell'inflazione e alla situazione geopolitica.

Intesa Sanpaolo +2,7%. JP Morgan alza il target price a 4,1 euro.  Equita Sim ha alzato il target price a 4 euro per azione dopo che la banca ha pubblicato risultati superiori alle attese grazie a maggiori fee/assicurazione, minori costi e migliore Costo del Rischio. Il titolo, aggiungono gli analisti, tratta a multipli "che riteniamo ancora interessanti in relazione all’elevata profittabilità attesa e a un business model in grado di garantire elevata visibilità sui target anche in contesti di mercato meno favorevoli".

Eni . Azule Energy, joint venture tra Eni e Bp , e Rhino Resources Namibia hanno siglato venerdì un accordo per una quota del 42,5% in un blocco nell'offshore del bacino di Orange in Namibia.

Leonardo +2%.

Pirelli In occasione della presentazione della lista per il collegio sindacale da parte di Marco Polo (Sinochem) anche per conto di Camfin, la holding che fa capo a Marco Tronchetti Provera sabato ha precisato che ciò non "autorizza a ritenere che siano non più attuali gli approfondimenti (...) in corso (...) sulla sussistenza del controllo da parte di Marco Polo stessa su Pirelli".

Saipem +2%. 

Tenaris +2%.

Al di fuori del FTSEMIB

Anima Holding ha battuto le previsioni con una forte crescita dell'utile netto e dei ricavi nel primo trimestre. Uttile netto consolidato +75% rispetto allo stesso periodo del 2023 a 52,9 milioni di euro, contro previsioni di 50-51,3 milioni di euro. Ricavi totali +51% anno su anno a 121,9 milioni, sopra le aspettative di 114-114,5 milioni, con le commissioni nette di gestione salite del 15%. Il Cda ha inoltre deliberato l'avvio di un programma di acquisto azioni proprie da 40 milioni di euro, da effettuarsi dopo lo stacco della cedola previsto per il 20 maggio 2024.

Carel , SECO La società attiva nel settore del condizionamento e della refrigerazione ha stretto un accordo con il gruppo specializzato nelle soluzioni tecnologiche per la digitalizzazione industriale per sviluppare una soluzione per il controllo dei processi di refrigerazione e condizionamento dell'aria che consente la raccolta dati in tempo reale e il monitoraggio remoto.

Tod’s . Nell'ambito dell'Opa lanciata da L. Catterton, il fondo di private equity ha superato la soglia del 90% del capitale necessaria al delisting della società concordato insieme alla famiglia Della Valle.

Marino Masotti

Future di WallStreet in lieve rialzo, Piazza Affari sale con utility e banche

Nel listino italiano Amplifon +4% dopo la presentazione dei dati del trimestre. Apple in lieve calo nel preborsa sulla notizia degli aggiustamenti di portafoglio di Warren Buffett

wall street websim 3

Wall Street

Future Nasdaq +0,3%, future S&P500 +0,3%. 

Titoli

Apple  Berkshire Hathaway di Warren Buffett ha tagliato la sua partecipazione nel produttore di iPhone. 

Berkshire Hathaway +1,5%. Il veicolo di investimento di Warren Buffett ha chiuso il primo trimestre con utili operativi in crescita del +39% a 11,2 miliardi. La società ha inoltre ulteriormente ridotto la sua partecipazione in Apple , in calo dello 0,5% nel preborsa. A fine marzo il valore della quota era 135,4 miliardi di dollari, circa quaranta miliardi in meno di quanto dichiarato a fine dicembre 2023, corrispondenti ai prezzi di venerdì al 5% del capitale complessivo.  Barron’s aveva calcolato a febbraio che Berkshire aveva una plusvalenza sulla carta di 135 miliardi di dollari.  

Crittografia. I minatori di criptovaluta Riot Platforms  e Marathon Digital  salgono mentre Bitcoin si avvicina alla soglia dei 65.000 dollari.

Li Auto +7%. La società cinese produttrice di veicoli elettrici ha riportato ordini elevati per il suo modello L6.

Luminar Technologies -12%. La società che sviluppa tecnologie per la guida autonoma ha dichiarato di voler licenziare il 20% dei dipendenti, una mossa che fa parte del piano di ristrutturazione aziendale. Venerdì scorso il titolo ha chiuso con un rialzo del +12%. 

Palantir +3%. Jefferies ha alzato il target price a 24 dollari dai 22 precedenti, confermando il giudizio Hold. La società pubblicherà i dati del trimestre stasera dopo la chiusura dei mercati. 

Perficient  Il gruppo svedese di private equity EQT ha accettato di acquisire la società di consulenza digitale in un accordo interamente in contanti del valore di circa 3 miliardi di dollari.

Spirit Airlines  La compagnia aerea low cost ha registrato una perdita netta trimestrale rettificata che è stata più ampia delle stime degli analisti e ricavi trimestrali in linea con le aspettative.

Starbucks +1%. In un post su Linkedin pubblicato a pochi giorni dalla presentazione dei dati del trimestre, l'ex Ceo Howard Schultz ha criticato la strategia dell'attuale dirigenza, a suo avviso c'è soprattutto bisogno di tornare a mettere al centro l'esperienza del cliente.

Vistra dovrebbe sostituire Pioneer Natural Resources nell’indice S&P500 l’8 maggio. Pioneer è stata acquisita dal gigante del petrolio e del gas Exxon Mobil  in un accordo da 60 miliardi di dollari concluso venerdì scorso.

Europa

Le borse dell’Europa si rafforzano al rialzo, indice EuroStoxx50 +0,95%. FtseMib di Milano +1,10%.

Tra i settori, sono in evidenza al rialzo Assicurazioni e Energy.

Il presidente Xi Jinping è a Parigi per incontrare Macron, in programma colloqui su commercio e Ucraina.

Eurozona. Il morale degli investitori è migliorato per il settimo mese consecutivo a maggio raggiungendo il livello più alto in oltre due anni. L'indice Sentix per la zona euro è salito a maggio a -3,6 punti da -5,9 ad aprile, il livello più alto dal febbraio 2022, superando la stima di -5,0 di un sondaggio Reuters tra gli analisti.

Germania. L'attività nel settore dei servizi un'accelerazione, sostenuta dalla crescita dei nuovi ordini. L'indice Hcob Purchasing Managers' Index (Pmi) per i servizi tedeschi è salito a 53,2 ad aprile da 50,1 a marzo. E' il dato più alto da giugno 2023. L'indice Pmi composito, che comprende i servizi e il settore manifatturiero, è salito a 50,6 ad aprile da 47,7 in marzo, superando la soglia di 50 per la prima volta in dieci mesi.

Italia. Il settore dei servizi italiano è cresciuto per il quarto mese consecutivo ad aprile, ad un ritmo leggermente più lento rispetto al mese precedente. L'indice Hcob Purchasing Managers' Index (Pmi) si è attestato a 54,3 ad aprile, rispetto a 54,6 di marzo, ma ancora ampiamente al di sopra dei 50 punti che separano la crescita dalla contrazione. 

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni al 4,48%, da 4,58% di tasso di rendimento della mattinata di venerdì, prima dei dati sull’occupazione.

Acquisti sulle obbligazioni dell'Europa. Bund a 2,45%. BTP a 3,77%. Anche il capo economista della BCE, Philip Lane, dice di essere più convinto del raffreddamento dell'inflazione. L'esponente irlandese del board ha rilasciato un'intervista alla stampa spagnola.

Inizia oggi l'emissione del Btp Valore. La raccolta è arrivata a 2,4 milardi di euro

L’euro dollaro è scambiato a 1,076. Oggi parleranno il presidente della Fed di New York John Williams e il presidente della Fed di Richmond Thomas Barkin, seguiti il giorno dopo dal presidente della Fed di Minneapolis Neel Kashkari. Anche il presidente della Fed di Chicago Austan Goolsbee e il governatore della Fed Michelle faranno la loro apparizione più tardi questa settimana.

Bitcoin a 65.200 dollari, risale la propensione al rischio. Oro +0,5% a 2.315 dollari.

Petrolio Brent e WTI +1%. Gas Europa +4%. L'Arabia Saudita ha aumentato il prezzo del suo greggio di punta verso l'Asia per il terzo mese consecutivo. La società statale Saudi Aramco ha aumentato di 90 centesimi il prezzo ufficiale di vendita del greggio Arab Light consegna a giugno, a 2,90 dollari al barile. L’incremento era atteso ma è più alto di quel che si aspettavano gli osservatori. 

Titoli Piazza Affari

A2A +1%. Intesa Sanpaolo alza il rating a Buy.

Amplifon -4% dopo la pubblicazione dei dati del trimestre. Ricavi in crescita dell'8,8% a cambi costanti a 573,1 milioni di euro, Ebitda ricorrente di 136,8 milioni, in aumento del 10,7% rispetto al primo trimestre dello scorso anno. L'utile netto su base ricorrente è stato pari a 35,7 milioni, in aumento del 2,2% rispetto ai 34,9 milioni nel primo trimestre del 2023 nonostante i maggiori ammortamenti conseguenti ai forti investimenti nel business e l'incremento degli oneri finanziari. Per il resto del 2024, Amplifon conferma le attese "di risultati in forte crescita precedentemente comunicate" al netto di ulteriori rallentamenti nelle attività economiche globali dovuti, tra l'altro, all'andamento dell'inflazione e alla situazione geopolitica.

Intesa Sanpaolo +2,7%. JP Morgan alza il target price a 4,1 euro.  Equita Sim ha alzato il target price a 4 euro per azione dopo che la banca ha pubblicato risultati superiori alle attese grazie a maggiori fee/assicurazione, minori costi e migliore Costo del Rischio. Il titolo, aggiungono gli analisti, tratta a multipli "che riteniamo ancora interessanti in relazione all’elevata profittabilità attesa e a un business model in grado di garantire elevata visibilità sui target anche in contesti di mercato meno favorevoli".

Eni . Azule Energy, joint venture tra Eni e Bp , e Rhino Resources Namibia hanno siglato venerdì un accordo per una quota del 42,5% in un blocco nell'offshore del bacino di Orange in Namibia.

Pirelli In occasione della presentazione della lista per il collegio sindacale da parte di Marco Polo (Sinochem) anche per conto di Camfin, la holding che fa capo a Marco Tronchetti Provera sabato ha precisato che ciò non "autorizza a ritenere che siano non più attuali gli approfondimenti (...) in corso (...) sulla sussistenza del controllo da parte di Marco Polo stessa su Pirelli".

Saipem +2%. Enel +1,5%.

Tenaris +2%.

Al di fuori del FTSEMIB

Anima Holding ha battuto le previsioni con una forte crescita dell'utile netto e dei ricavi nel primo trimestre. Uttile netto consolidato +75% rispetto allo stesso periodo del 2023 a 52,9 milioni di euro, contro previsioni di 50-51,3 milioni di euro. Ricavi totali +51% anno su anno a 121,9 milioni, sopra le aspettative di 114-114,5 milioni, con le commissioni nette di gestione salite del 15%. Il Cda ha inoltre deliberato l'avvio di un programma di acquisto azioni proprie da 40 milioni di euro, da effettuarsi dopo lo stacco della cedola previsto per il 20 maggio 2024.

Carel , SECO La società attiva nel settore del condizionamento e della refrigerazione ha stretto un accordo con il gruppo specializzato nelle soluzioni tecnologiche per la digitalizzazione industriale per sviluppare una soluzione per il controllo dei processi di refrigerazione e condizionamento dell'aria che consente la raccolta dati in tempo reale e il monitoraggio remoto.

Tod’s . Nell'ambito dell'Opa lanciata da L. Catterton, il fondo di private equity ha superato la soglia del 90% del capitale necessaria al delisting della società concordato insieme alla famiglia Della Valle.

Marino Masotti

La borsa di Milano si rafforza insieme al BTP

Eurozona. Il morale degli investitori è migliorato per il settimo mese consecutivo a maggio raggiungendo il livello più alto in oltre due anni. 

Borsa_websim14

Le borse dell’Europa si rafforzano al rialzo, indice EuroStoxx50 +0,75%. FtseMib di Milano +1,20%.

Tra i settori, sono in evidenza al rialzo Assicurazioni e Energy.

Il presidente Xi Jinping è a Parigi per incontrare Macron, in programma colloqui su commercio e Ucraina.

Eurozona. Il morale degli investitori è migliorato per il settimo mese consecutivo a maggio raggiungendo il livello più alto in oltre due anni. L'indice Sentix per la zona euro è salito a maggio a -3,6 punti da -5,9 ad aprile, il livello più alto dal febbraio 2022, superando la stima di -5,0 di un sondaggio Reuters tra gli analisti.

Germania. L'attività nel settore dei servizi un'accelerazione, sostenuta dalla crescita dei nuovi ordini. L'indice Hcob Purchasing Managers' Index (Pmi) per i servizi tedeschi è salito a 53,2 ad aprile da 50,1 a marzo. E' il dato più alto da giugno 2023. L'indice Pmi composito, che comprende i servizi e il settore manifatturiero, è salito a 50,6 ad aprile da 47,7 in marzo, superando la soglia di 50 per la prima volta in dieci mesi.

Italia. Il settore dei servizi italiano è cresciuto per il quarto mese consecutivo ad aprile, ad un ritmo leggermente più lento rispetto al mese precedente. L'indice Hcob Purchasing Managers' Index (Pmi) si è attestato a 54,3 ad aprile, rispetto a 54,6 di marzo, ma ancora ampiamente al di sopra dei 50 punti che separano la crescita dalla contrazione.

Wall Street

Wall Street ha accolto più che bene la frenata dei nuovi posti di lavoro di aprile. Il Nasdaq è salito del 2%, +1,4% la settimana. S&P500 +1,3%, +0,55% la settimana. 

Luminar Technologies -12%. La società che sviluppa tecnologie per la guida autonoma ha dichiarato di voler licenziare il 20% dei dipendenti, una mossa che fa parte del piano di ristrutturazione aziendale. Venerdì scorso il titolo ha chiuso con un rialzo del +12%. 

Palantir +3%. Jefferies ha alzato il target price a 24 dollari dai 22 precedenti, confermando il giudizio Hold. La società pubblicherà i dati del trimestre stasera dopo la chiusura dei mercati. 

Berkshire Hathaway +1,5%. Il veicolo di investimento di Warren Buffett ha chiuso il primo trimestre con utili operativi in crescita del +39% a 11,2 miliardi. La società ha inoltre ulteriormente ridotto la sua partecipazione in Apple  

Li Auto +7%. La società cinese produttrice di veicoli elettrici ha riportato ordini elevati per il suo modello L6. 

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni al 4,50%, da 4,58% di tasso di rendimento della mattinata di venerdì, prima dei dati sull’occupazione.

Acquisti sulle obbligazioni dell'Europa. Bund a 2,45%. BTP a 3,74%. Anche il capo economista della BCE, Philip Lane, dice di essere più convinto del raffreddamento dell'inflazione. L'esponente irlandese del board ha rilasciato un'intervista alla stampa spagnola.

Inizia oggi l'emissione del Btp Valore. I tassi saranno pari al 3,35% per il primo, secondo e terzo anno e al 3,9% per il quarto, quinto e sesto anno (nell'emissione di marzo i tassi erano pari al 3,25% per i primi tre anni e al 4% per gli ultimi 3 anni). 
Al termine del collocamento verranno annunciati i tassi cedolari definitivi che potranno essere confermati o rivisti al rialzo, in base alle condizioni di mercato del giorno di chiusura dell'emissione. Il codice Isin del titolo durante il periodo di collocamento è IT0005594491.
Il Btp Valore, dedicato esclusivamente ai piccoli risparmiatori (cosiddetti investitori retail), prevede cedole nominali pagate trimestralmente e una scadenza di 6 anni con un premio finale extra pari allo 0,8% del capitale investito.

L’euro dollaro è scambiato a 1,076. Oggi parleranno il presidente della Fed di New York John Williams e il presidente della Fed di Richmond Thomas Barkin, seguiti il giorno dopo dal presidente della Fed di Minneapolis Neel Kashkari. Anche il presidente della Fed di Chicago Austan Goolsbee e il governatore della Fed Michelle faranno la loro apparizione più tardi questa settimana.

Bitcoin a 65.200 dollari, risale la propensione al rischio.

Petrolio Brent e WTI +0,7%. L'Arabia Saudita ha aumentato il prezzo del suo greggio di punta verso l'Asia per il terzo mese consecutivo. La società statale Saudi Aramco ha aumentato di 90 centesimi il prezzo ufficiale di vendita del greggio Arab Light consegna a giugno, a 2,90 dollari al barile. L’incremento era atteso ma è più alto di quel che si aspettavano gli osservatori. 

Titoli Piazza Affari

A2A +1%. Intesa Sanpaolo alza il rating a Buy.

Amplifon -1%. Stamattina la danese Demant, attiva nello stesso ambito, ha presentato dati del primo trimestre inferiori alle aspettative. Oggi escono i conti di Amplifon.

Intesa Sanpaolo +2,7%. JP Morgan alza il target price a 4,1 euro.  Equita Sim ha alzato il target price a 4 euro per azione dopo che la banca ha pubblicato risultati superiori alle attese grazie a maggiori fee/assicurazione, minori costi e migliore Costo del Rischio. Il titolo, aggiungono gli analisti, tratta a multipli "che riteniamo ancora interessanti in relazione all’elevata profittabilità attesa e a un business model in grado di garantire elevata visibilità sui target anche in contesti di mercato meno favorevoli".

Eni . Azule Energy, joint venture tra Eni e Bp , e Rhino Resources Namibia hanno siglato venerdì un accordo per una quota del 42,5% in un blocco nell'offshore del bacino di Orange in Namibia.

Pirelli In occasione della presentazione della lista per il collegio sindacale da parte di Marco Polo (Sinochem) anche per conto di Camfin, la holding che fa capo a Marco Tronchetti Provera sabato ha precisato che ciò non "autorizza a ritenere che siano non più attuali gli approfondimenti (...) in corso (...) sulla sussistenza del controllo da parte di Marco Polo stessa su Pirelli".

Saipem +2%.

Tenaris +2%.

Al di fuori del FTSEMIB

Carel , SECO La società attiva nel settore del condizionamento e della refrigerazione ha stretto un accordo con il gruppo specializzato nelle soluzioni tecnologiche per la digitalizzazione industriale per sviluppare una soluzione per il controllo dei processi di refrigerazione e condizionamento dell'aria che consente la raccolta dati in tempo reale e il monitoraggio remoto.

Tod’s . Nell'ambito dell'Opa lanciata da L. Catterton, il fondo di private equity ha superato la soglia del 90% del capitale necessaria al delisting della società concordato insieme alla famiglia Della Valle.

Marino Masotti

Titoli sotto la lente a Piazza Affari, Amplifon e Intesa

Amplifon. Stamattina la danese Demant, attiva nello stesso ambito, ha presentato dati del primo trimestre inferiori alle aspettative.

Borsa_websim14

Le borse dell’Europa dovrebbero aprire in rialzo, future indice EuroStoxx50 +0,4%. Il FtseMib di Milano ha chiuso venerdì in lieve ribasso, -0,9% la settimana.

Le borse della Cina hanno riaperto questa notte dopo la lunga pausa per i festeggiamenti del Giorno dei Lavoratori. L’indice CSI 300 dei listini di Shanghai e Shenzhen guadagna l’1,4%. Poco mossa la borsa di Hong Kong, reduce da nove sedute consecutive di rialzo.

L’indice PMI Servizi di Caixin, una rilevazione tra i direttori degli acquisti delle aziende non manifatturiere di dimensioni medio piccole della Cina, resta sopra la soglia dell’espansione e peggiora leggermente a 50,5, come da previsioni.

La borsa di Taipei è in rialzo dell’1% anche per effetto della spinta di Foxconn, +6% e massimo della storia. Il più importante assemblatore dei prodotti Apple  ha registrato un deciso aumento delle vendite ad aprile, facendo crescere le aspettative anche per le vendite di iPhone proprio mentre il business legato all'intelligenza artificiale è in forte espansione. L'azienda, nota anche con il nome Hon Hai Precision Industry, ha registrato un aumento del 19% delle vendite a 510,9 miliardi di dollari taiwanesi. Foxconn produce la maggior parte degli iPhone del mondo, ma si sta diversificando per concentrarsi maggiormente sulla costruzione di rack di server per data center e altre apparecchiature per cluster di intelligenza artificiale. 

Sono chiusi i mercati finanziari di Seul e di Tokyo.

Wall Street ha accolto più che bene la frenata dei nuovi posti di lavoro di aprile. Il Nasdaq è salito del 2%, +1,4% la settimana. S&P500 +1,3%, +0,55% la settimana. 

Macrovariabili

Treasury Note a dieci anni al 4,50%, da 4,58% di tasso di rendimento della mattinata di venerdì, prima dei dati sull’occupazione.

Bund a 2,50%. BTP a 3,80%.

Inizia oggi l'emissione del Btp Valore. I tassi saranno pari al 3,35% per il primo, secondo e terzo anno e al 3,9% per il quarto, quinto e sesto anno (nell'emissione di marzo i tassi erano pari al 3,25% per i primi tre anni e al 4% per gli ultimi 3 anni). 
Al termine del collocamento verranno annunciati i tassi cedolari definitivi che potranno essere confermati o rivisti al rialzo, in base alle condizioni di mercato del giorno di chiusura dell'emissione. Il codice Isin del titolo durante il periodo di collocamento è IT0005594491.
Il Btp Valore, dedicato esclusivamente ai piccoli risparmiatori (cosiddetti investitori retail), prevede cedole nominali pagate trimestralmente e una scadenza di 6 anni con un premio finale extra pari allo 0,8% del capitale investito.

L’euro dollaro è scambiato a 1,076.

Bitcoin a 64.000 dollari.

Petrolio in lieve rialzo, WTI a 78 dollari il barile, dopo cinque sedute consecutive di ribasso. Brent a 83 dollari. L'Arabia Saudita ha aumentato il prezzo del suo greggio di punta verso l'Asia per il terzo mese consecutivo. La società statale Saudi Aramco ha aumentato di 90 centesimi il prezzo ufficiale di vendita del greggio Arab Light consegna a giugno, a 2,90 dollari al barile. L’incremento era atteso ma è più alto di quel che si aspettavano gli osservatori. 

Titoli Piazza Affari

Amplifon . Stamattina la danese Demant, attiva nello stesso ambito, ha presentato dati del primo trimestre inferiori alle aspettative. Oggi escono i conti di Amplifon.

Intesa Sanpaolo . JP Morgan alza il target price a 4,1 euro.

Eni . Azule Energy, joint venture tra Eni e Bp , e Rhino Resources Namibia hanno siglato venerdì un accordo per una quota del 42,5% in un blocco nell'offshore del bacino di Orange in Namibia.

Pirelli In occasione della presentazione della lista per il collegio sindacale da parte di Marco Polo (Sinochem) anche per conto di Camfin, la holding che fa capo a Marco Tronchetti Provera sabato ha precisato che ciò non "autorizza a ritenere che siano non più attuali gli approfondimenti (...) in corso (...) sulla sussistenza del controllo da parte di Marco Polo stessa su Pirelli".

Al di fuori del FTSEMIB

Carel , SECO La società attiva nel settore del condizionamento e della refrigerazione ha stretto un accordo con il gruppo specializzato nelle soluzioni tecnologiche per la digitalizzazione industriale per sviluppare una soluzione per il controllo dei processi di refrigerazione e condizionamento dell'aria che consente la raccolta dati in tempo reale e il monitoraggio remoto.

Tod’s . Nell'ambito dell'Opa lanciata da L. Catterton, il fondo di private equity ha superato la soglia del 90% del capitale necessaria al delisting della società concordato insieme alla famiglia Della Valle.