LEVERAGE SHARES ETP a leva - SHORT su TWITTER

Idea speculativa su base grafica e di newsflow macro/fondamentale, scelta tra le principali azioni di Wall Street.

Newsflow. Il Nasdaq ha chiuso una settimana molto volatile dopo il meeting Fed. Probabilmente gli operatori hanno colto con preoccupazione i tre meeting che hanno caratterizzato la scorsa ottava: Fed, BOE e BCE. In particolar modo, BOE e BCE, sono state inaspettatamente più hawkish del previsto. La BOE ha alzato i tassi e la BCE confermato la fine del PEPP a marzo e la rimodulazione degli acquisti APP sarà ad un ritmo inferiore a quanto atteso dal mercato. Probabile ancora un po' di volatiltà sui tech, anche se i rendimenti obbligazionari USA sono rimasti al palo.

Scenario grafico. Twitter in rialzo a 43,35 usd, prima dell'apertura. Venerdì ha chiuso a 43,06 usd, -0,2%. Twitter ha evidenziato molta debolezza negli ultimi mesi. In particolare, il break di 60 usd ha portato ad una forte accelerazione dei corsi al ribasso. Un target importante ribassista è a 40 usd. L'impostazione grafica suggerisce ritorni verso questo livello. Solo in caso di break dei 40 usd con forza ha senso proseguire verso 35 usd.

Operatività. SHORT sull'azione, comprando Leverage Shares Twitter ETP con leva -1x, Isin IE00BKT66N32, per target verso 40 usd. Allerta/stop loss sopra 45 usd (chiusura daily).

TWITTER



Per maggiori informazioni e per la lista completa dei sottostanti visita il sito Leverage Shares 

Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE


Responsabile Soluzioni di Investimento ed Analista Tecnico