BORSA CINESE - L'export cresce più delle attese, ma frena l'import

Fatto

La borsa cinese è tra le poche al mondo a portare a termine una settimana in rosso, a valle dei tagli dei tassi decisi da BCE e Banca centrale canadese.

L'Indice CSI 300 dei listini di Shanghai e Shenzhen si avvia a chiudere la seduta in calo dell'1,1% per un bilancio delle ultime cinque sedute in rosso dello 0,70%.

Eppure, i dati macroeconomici testimoniano che la ripresa della seconda più grande economia del pianeta procede. 

Le esportazioni cinesi sono aumentate molto più del previsto a maggio, grazie alla robusta produzione industriale e al miglioramento della domanda estera.

L'incremento è del +7,6% in dollari rispetto all'anno precedente, in forte accelerazione da +1,5% di aprile e ben sopra il +5,7% stimato.

Le importazioni sono invece aumentate solo dell'1,8%, in forte rallentamento rispetto al +8,40% di aprile e ben al di sotto del +4,3% stimato. 

I dati sono stati pubblicati dall'amministrazione doganale.

Il surplus commerciale è stato dunque di 82,6 miliardi di dollari. Gli economisti avevano previsto 72,1 miliardi.

La strategia di Pechino di puntare sulla domanda estera, in questo momento di seria debolezza dei consumi interni, sta dando i suoi frutti anche perché la domanda globale resta forte.

Il valore delle vendite all’estero di auto, nel mese di maggio, è stato il secondo più alto mai registrato.

Le esportazioni di acciaio hanno registrato il secondo totale mensile più alto dal 2016.

Gli investitori hanno tuttavia penalizzato l'inatteso brusco rallentamento della domanda interna, in un contesto debole di spesa per il consumo. 

Resta alto anche il timore che l'arrivo di alcune misure (dazi sui veicoli elettrici cinesi, stop all'export di alcuni prodotti high-tech) possa danneggiare le prospettiva.

Effetto

Analisi tecnica Borsa. Il trend di breve dell’indice CSI 300 ha evidenziato timidi segnali di ripartenza con la riconquista della soglia discriminante…

Iscriviti a Websim per continuare a leggere

Non perdere questa occasione, iscriviti a Websim e riceverai 1 mese di prova del Pass Exclusive. Potrai decidere successivamente se acquistare uno dei nostri abbonamenti o meno.


Gli analisti di Soluzioni di Investimento di Websim