BITCOIN - Poco credibile la voce sull'Iran

Fatto

Terzo ribasso consecutivo per Bitcoin, -1,2% a 62.240 usd.

Le ultime sedute sono state molto volatili e condizionate soprattutto dall'evoluzione del quadro geostrategico.

Alcuni siti specializzati hanno diffuso l'indiscrezione secondo cui dietro il crollo di sabato (-7,7%) ci sia la mano dell'Iran.

Teheran, da tempo attiva nel mondo delle criptovalute, avrebbe venduto massicciamente criptovalute per finanziare l'attacco con droni e missili a Israele. Naturalmente Teheran non ha commentato.

Abbiamo la netta sensazione che si tratti di una "bufala". Difficile credere che un Paese in grado di estrarre 3 milioni di barili di petrolio al giorno (circa 270 mln di dollari) abbia bisogno di vendere improvvisamente criptovalute per finanziarsi! 

E' più probabile che la discesa sia da imputare semplicemente alla contrazione della propensione al rischio a fronte delle tensioni sui tassi di interesse statunitensi, che si innestano a loro volta sulla crisi geopolitica.

Il presidente della Fed Jerome Powell ha dichiarato martedì che l’inflazione vischiosa ha dato alla Fed poca fiducia nell’iniziare a tagliare i tassi di interesse.

I suoi commenti hanno visto i trader ridimensionare ulteriormente le aspettative di un taglio dei tassi di interesse a giugno. Secondo lo strumento Fedwatch del CME, i mercati vedono ora meno del 18% di possibilità per un taglio di 25 punti base a giugno e quasi l’80% di possibilità che la Fed mantenga i tassi stabili. Le scommesse segnano una netta inversione rispetto alle aspettative precedenti per un taglio di giugno.

Tassi più alti per un periodo più lungo non sono di buon auspicio per i mercati delle criptovalute e dei metalli preziosi, dato che i due settori di solito prosperano in un ambiente a tassi bassi e ad alta liquidità.

Effetto

Analisi Tecnica Bitcoin. Il rally degli ultimi mesi ha portato il prezzo su nuovi top assoluti a 73.797 usd, avviando da quel momento una fisiologica …

Iscriviti a Websim per continuare a leggere

Non perdere questa occasione, iscriviti a Websim e riceverai 1 mese di prova del Pass Investimenti. Potrai decidere successivamente se acquistare uno dei nostri abbonamenti o meno.


Gli analisti di Soluzioni di Investimento di Websim