Ftse Mib, una scommessa al ribasso

 

Idea speculativa su base grafica e di newsflow macro/fondamentale, scelta tra Azioni, Indici, Forex, Cripto e Materie Prime tramite i certificati Turbo24 di IG.

Newsflow. Settimana di prese di profitto sui listini azionari in un contesto nel quale i banchieri centrali si sforzano di contenere le aspettative degli operatori sui tagli dei tassi. Tra questi la Presidente Bce C. Lagarde, che stamani ha dichiarato che le aspettative del mercato sono troppo ottimistiche, anche se i tagli sono probabili in estate. Sul rialzo dei rendimenti di questa mattina contribuisce anche l’inflazione UK che è accelerata in modo inatteso per la prima volta da dieci mesi con conseguente riduzione delle attese di taglio dei tassi.

Scenario grafico di breve-medio periodo. Ftse Mib, ora a 29.960 punti -1,2%. Dopo le ultime 3 settimane del 2023, anche le prime del 2024 sono indecise come tendenza, nonostante il nuovo top. Nelle prossime vedremo se l'indice avrà la forza per dare continuità all'uptrend partito nel 2020 (gli obiettivi stimabili per il 2024 sono almeno in zona 35mila punti). L'impressione, però, è che prima voglia ritracciare un po'.

17mib WebSim

Operatività multiday sul Turbo24: a questi prezzi, e su eventuali spunti verso 30.400/30.800 punti, suggeriamo posizioni scalettate SHORT su ITALY 40 con Knock Out a 31.249,572 punti, fattore di leva 22, con il certificato disponibile sulla piattaforma IG.

La lontananza del livello di Knock Out limita gli stop loss legati alla volatilità dei mercati, permettendo così di replicare più volte questa idea operativa anche multiday, vista l'efficienza dello strumento, e/o di aumentare il controvalore della posizione. 

Target: prese di profitto verso 29.000-28.500 punti (29.500 p.ti per il trading più veloce).

Allerta: se le quotazioni toccano il livello di Knock Out, il capitale investito si azzera.

17mibIGg WebSim WebSim

 

Per maggiori informazioni sui Turbo24 visita il sito IG.com

Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti 

AVVERTENZE