TRADING Turbo Vontobel - LONG su ENEL con livello di Knock-Out a 5 euro

 

 

Idea speculativa su base grafica e di newsflow macro/fondamentale, scelta tra Indici, Azioni, Forex e Materie Prime tramite i certificati Turbo di Vontobel

Newsflow. Nel decreto contro il caro energia approvato venerdì sera dal Governo è prevista una tassa del 10% sugli extraprofitti delle imprese energetiche realizzati negli ultimi sei mesi. Il Governo punterebbe a raccogliere circa 4 mld, per un extra-profitto implicito di circa 40 mld. Nel dettaglio si tratta di un contributo a titolo di prelievo straordinario a carico dei soggetti che esercitano nel territorio dello Stato l’attività di: i) produzione di energia elettrica; ii) produzione di gas metano o di estrazione di gas naturale; iii) rivendita di energia elettrica, di gas metano e di gas naturale; iv) importazione di energia elettrica, gas naturale o gas metano; v) produzione e importazione distribuzione e commercio di prodotti petroliferi. La base imponibile del contributo straordinario è costituita dall’incremento del saldo tra le operazioni attive e le operazioni passive, al netto dell’IVA, riferito al periodo dal 1° ottobre 2021 al 31 marzo 2022, rispetto al saldo del periodo dal 1° ottobre 2020 al 31 marzo 2021. Il contributo si applica nella misura del 10% nei casi in cui il suddetto incremento sia superiore a 5 mln. Il contributo non è dovuto se l’incremento è inferiore al 10%.
Il calcolo degli extra profitti è in parte retroattivo, in quanto viene preso in considerazione il periodo 4Q21-1Q22, rispetto allo stesso semestre di un anno prima. Tra le società quotate, impatto negativo nel settore Energy per Eni, Gas Plus e Saras, nel settore Utilities per le società esposte alla generazione, trading e vendita di elettricità (principalmente i produttori Rinnovabili, Enel, Edison, A2A, Iren, Erg, Falck Renew, in parte marginale le altre Local Utilities Hera e Acea) mentre sono escluse le regolate (Snam, Terna e Italgas). Molto complessa la definizione della base imponibile, con un calcolo del potenziale impatto sui singoli titoli al momento ancora difficile da quantificare. Il Decreto dovrebbe diventare operativo entra la metà di questa settimana, anche se non si escludono potenziali ritocchi. Da valutare il tema della retroattività e della parziale sovrapposizione con la misura già introdotta su parte delle rinnovabili (price-cap), oltre che il rischio di impugnative costituzionali. Stamattina ENI ha annunciato un impatto di qualche centinaio di euro nel scenario worst case. Websim Intermonte mantiene il giudizione Interessante (Outperform) su Enel con target fondamentale a 8,2 euro.

Scenario grafico di breve-medio periodo. Enel, ora a 5,81 euro (+0,9%). I prezzi sono in ritracciamento da gennaio 2021, dopo aver segnato il record a 9,0470 euro. Sui minimi di periodo della scorsa settimana a 5,29 euro, la perdita supera il 40%. Come si vede nel grafico, i prezzi hanno reagito, confermando la forza dell'area supportiva raggiunta: supporti statici sui minimi del 2020 dopo il crollo della pandemia, e supporti dinamici sulla trendline che accompagna l'uptrend in corso dal 2013. Crediamo che quest'area, magari dopo una fase di accumulo, permetterà l'avvio di un rally sostenibile con primi spartiacque intorno a 6,7/7 euro.

ENEL


Operatività multiday: a questi prezzi, e SOPRATTUTTO in caso di nuovi ribassi verso 5,4 euro, suggeriamo ancora di acquistare il Turbo Certificate LONG su ENEL con livello di Knock-Out a 5 euro, leva finanziaria 5,97, scambia ora a 0,95 euro, certificato disponibile sulla piattaforma Vontobel. 

La lontananza del livello di Knock Out limita gli stop loss legati alla volatilità dei mercati, permettendo così di replicare più volte questa idea operativa anche multiday, vista l'efficienza dello strumento, e/o di aumentare il controvalore della posizione

Target del titolo sottostante (Enel): prese di profitto verso 6,7/7 euro (verso 6/6,3 euro per trading più stretto).

Allerta: se le quotazioni toccano il livello di Knock Out, il capitale investito si azzera. 

 

Per maggiori informazioni sui Turbo di Vontobel visita il sito Vontobel e per rimanere sempre aggiornato sulle ultime emissioni e sulle principali tematiche di mercato registrati alle Newsletter di Vontobel 


Trattandosi di strumenti a rischio molto elevato, si invita a leggere con estrema attenzione le seguenti AVVERTENZE


Il presente documento non rappresenta né una consulenza d’investimento né una raccomandazione di investimento di tipo finanziario, contabile, legale o altro o di strategia d’investimento, ma una pubblicità. Le informazioni complete sugli strumenti finanziari, compresi i rischi, sono descritti nel rispettivo prospetto di base, unitamente ad eventuali supplementi, nonché nelle rispettive Condizioni Definitive. Il rispettivo prospetto di base e le Condizioni Definitive costituiscono gli unici documenti di vendita vincolanti per gli strumenti finanziari. Si raccomanda ai potenziali investitori di leggere attentamente tali documenti prima di effettuare qualsiasi decisione di investimento, al fine di comprendere appieno i rischi e i vantaggi potenziali derivanti dalla decisione di investire negli strumenti finanziari. Gli investitori possono scaricare questi documenti e il documento contenente le informazioni chiave (KID) dal sito internet dell’emittente, Vontobel Financial Products GmbH, Bockenheimer Landstrasse 24, 60323 Francoforte sul Meno, Germania, su https://prospectus.vontobel.com . Inoltre, il prospetto di base, gli eventuali supplementi al prospetto di base e le Condizioni Definitive sono disponibili gratuitamente presso l’emittente. L’approvazione del prospetto da parte dell’autorità di riferimento non deve essere considerata un parere favorevole sugli strumenti finanziari offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Gli strumenti finanziari sono prodotti non semplici e di difficile comprensione. Il presente documento e le informazioni in esso contenute possono essere distribuiti o pubblicati solo nei paesi in cui tale distribuzione o pubblicazione è consentita dalla legge applicabile. Come indicato nel relativo prospetto di base, la distribuzione degli strumenti finanziari menzionati in queste informazioni è soggetta a restrizioni in alcune giurisdizioni. Questo messaggio pubblicitario non può essere riprodotto o ridistribuito senza previa autorizzazione dell’editore. © 2022 Bank Vontobel Europe AG. Tutti i diritti riservati. 


Responsabile Analisi Tecnica



sg:navDescr
Leggi gli articoli della categoria
Mercati Internazionali
Clicca qui