COMUNICAZIONE DI MARKETING

FAST CERTIFICATE - Barriere profonde al 40% per chi investe sull’Italia

 

Sui mercati finanziari il secondo semestre del 2022 è stato sicuramente migliore del primo. Gli indici principali stanno cercano di costruire un bottom da cui provare a rilanciare un bull market che ormai da un anno ha lasciato posto all’orso. I tempi sono incerti e le criticità tante per portare ulteriore volatilità.

Ecco perché in questa difficile congiuntura di mercato, i certificati a barriere profonde rappresentano, soprattutto per i meno propensi al rischio, un’ottima soluzione d’investimento.

Oggi vi presentiamo il nuovo certificato di Leonteq ISIN CH1233008114 che replica il paniere composto dalle tre italiane Enel, Stellants e UniCredit.

Per approfondire vediamo il nostro fast video dedicato al certificato di Leonteq.

 

Per approfondire vi rimandiamo all’articolo, clicca qui

COMUNICAZIONE DI MARKETING



Leggi gli articoli della categoria
Fast Certificates
Clicca qui