ALLCORE

ALLCORE

Fondata nel 2016, il gruppo Allcore (ex Soluzione Tasse) è leader nell’erogazione di servizi di consulenza fiscale e gestione contabile alle PMI italiane. Dal core business originario, motore della straordinaria crescita registrata sino ad oggi, il perimetro societario si è arricchito grazie al lancio di nuovi verticali, ciascuno dei quali dedicato a specifiche aree di business sinergiche tra loro e in sintonia con la mission aziendale: assumere il ruolo di Business Partner delle PMI italiane con il proposito di accompagnarle, supportandole, nel loro percorso di crescita e sviluppo. Un modello di business di comprovato successo che è ha consentito ad Allcore di essere censita dal Financial Times tra le aziende europee più performanti.

ALLCORE
ALLCORE
Prezzo
1,58 €
Rendimento Giornaliero
-1,56%
Prezzo e stime aggiornati alle 14:12 del 22/07/2024
Borsa Italiana - EGM

Fondata nel 2016, il gruppo Allcore (ex Soluzione Tasse) è leader nell’erogazione di servizi di consulenza fiscale e gestione contabile alle PMI italiane. Dal core business originario, motore della straordinaria crescita registrata sino ad oggi, il perimetro societario si è arricchito grazie al lancio di nuovi verticali, ciascuno dei quali dedicato a specifiche aree di business sinergiche tra loro e in sintonia con la mission aziendale: assumere il ruolo di Business Partner delle PMI italiane con il proposito di accompagnarle, supportandole, nel loro percorso di crescita e sviluppo. Un modello di business di comprovato successo che è ha consentito ad Allcore di essere censita dal Financial Times tra le aziende europee più performanti.

Target di lungo termine
3,50 €
Analisi fondamentale:
Molto Interessante
Strategia tecnica in corso:

ISA - indice sintetico di attrattività

4,16
Valore Fondamentale
2,51
Momentum
2,12
Attrattività Settore
3,27
Solidità Finanziaria
Analisi Fondamentale di ALLCORE al giorno 29/05/24

Giudizio: Molto Interessante

Prezzo: 1.65€

Target di lungo termine: 3.50€

Sintesi - 1Q24: Primi Frutti della Riorganizzazione

VdP 1Q24: robusta crescita a doppia cifra. Allcore ha comunicato di aver registrato nel primo trimestre un valore della produzione pari a €11.4 milioni, in crescita del 17.6% a/a. Una crescita ancor più significativa qualora si consideri il contenuto contributo offerto da ST. A guidare la crescita hanno infatti contribuito la divisione Spazi e Membership (+89%), Amyralia (+27%), nonché Re Business il cui apporto è stato prossimo a €1 milione (LfL: +74%). Per converso, ST è stata penalizzata (+4%) da una differente calendarizzazione delle proprie attività promozionali, quest’anno slittate verso la chiusura del trimestre. Evidenza ne è la forte accelerazione degli ordini nel mese di marzo che troverà riflesso nella generazione di ricavi nel secondo trimestre. Si è infine confermato complesso il contesto in cui Finera (-15%) e Yuxme (-7%) hanno operato.

Analisi

La riorganizzazione incomincia a produrre i primi frutti, dopo un 2023 in penombra. A pochi mesi dall’implementazione, gli interventi correttivi votati ad un efficientamento organizzativo stanno già incominciando a dare i primi frutti, misurabili da un lato nella performance registrata dalle principali business units, dall’altro in un risparmio di costi che potrà supportare la redditività del gruppo già a partire dal primo semestre. Al riguardo, i risparmi di costo attesi si dovrebbero attestare a ≈ €250k nel 2024, per raggiungere quota €600k a pieno regime. Della maggior focalizzazione e integrazione delle diverse aree di business ha beneficiato anche Re Business, in grado di registrare una significativa crescita del valore della produzione a soli pochi mesi dal Closing, di buon auspicio per IREC che, fuori perimetro, ha chiuso l’1Q con ricavi in crescita a doppia cifra.

Una solida semestrale in vista. Una robusta crescita dei ricavi, attesa in ulteriore accelerazione nel secondo trimestre grazie ad un crescente contributo di ST, il consolidamento di IREC nonché i benefici derivanti dagli interventi correttivi apportati lasciano presagire una semestrale particolarmente tonica, in grado di riportare il sereno a ridosso della comunicazione dei risultati 2023. A sostenere la redditività ci aspettiamo contribuisca anche il crescente contributo che l’intelligenza artificiale sta fornendo alle attività di registrazione contabile, automatizzandola. Al riguardo, basti dire che nel primo trimestre il 64% delle registrazioni contabili, dato record, è avvenuto tramite automazione, permettendo un risparmio di oltre il 50% del costo di elaborazione contabile, rispetto al corrispondente periodo del 2023. Si conferma, pertanto, la centralità dell’intelligenza artificiale sia a supporto della redditività che del livello di servizio reso da ST alla propria clientela.

Variazione nelle Stime

Stime 2024-26 confermate. A fronte dei positivi KPI 1Q, confermiamo le nostre stime 2024-26. Relativamente al 2024, evidenziamo come le nostre attese siano per una significativa crescita di VoP e Ebitda, rispettivamente pari al 18% e al 58%.

La Nostra View

Giudizio MOLTO INTERESSANTE, target price €3.50: ottimo punto di ingresso, a nostro avviso. Nel confermare raccomandazione e target price, crediamo che gli attuali prezzi rappresentino un’ottima opportunità di investimento, supportata da: i) un solido current trading, ii) altrettanto robuste prospettive 2024, iii) potenziali ulteriori acquisizioni bolt-on, iv) valutazioni attraenti (4.3x EV/Ebitda 2024) e, non da ultimo, iv) una negativa performance borsistica a 6 e 12 mesi (-21.5% e -64.1% relative, rispettivamente). BUY, target price €3.50.

Stime dei principali dati finanziari

  2022A 2023A 2024E 2025E 2026E
Sales (€, mn) 34 40 48 58 63
EBITDA Adj (€, mn) 6 3 6 9 11
Net Profit Adj (€, mn) 3 1 3 5 6
EPS New Adj (€) 0.209 0.079 0.173 0.296 0.353
EPS Old Adj (€) 0.209 0.079 0.173 0.296 0.353
DPS (€) 0.100 0.060 0.000 0.000 0.000
EV/EBITDA Adj 4.2x 14.1x 4.3x 2.5x 1.4x
EV/EBIT Adj 5.2x 28.9x 6.3x 3.2x 1.8x
P/E Adj 7.6x 20.1x 9.3x 5.4x 4.5x
Div. Yield 6.3% 3.8% 0.0% 0.0% 0.0%
Net Debt/EBITDA Adj -1.9x -2.1x -1.1x -1.5x -1.9x