La newsletter di Websim sui Certificati



Certificati




Il tris su cui puntare: Oro, Nasdaq e Treasury. Tutto nel nuovo capitale protetto 105%

Nel contesto di mercato USA che vede inflazione e tassi in calo e liquidità nuovamente in aumento, i tre asset su cui puntare sono: oro, titoli growth e Titoli di Stato. L’oro presenta una correlazione inversa con i tassi reali ed è ormai l’alter ego della moneta. Per non contare le ragioni geopolitiche che lo favoriscono. Con i mercati che si attendono politiche monetarie della Fed gradualmente più accomodanti, i tassi sono destinati a scendere. Saliranno, dunque, i prezzi dei Bond. Avvantaggiati, per la stessa ragione, anche i titoli tech con forte costo del debito e investimenti long term importanti.


Per chi vuole puntare su queste tre asset class, in evidenza il nuovissimo certificato ISIN CH1257341607 a capitale protetto 105% che replica linearmente (senza leva) l’andamento di un portafoglio equipesato (Leonteq Multi Asset ETF 10%RC) costituito da tre ETF: SPDR Gold Shares su oro, INVESCO QQQ su Nasdaq 100 e ìShares USD Treasury Bond 3-7y, che replica un basket di Titoli di Stato USA tra 3 e 7 anni. Il prodotto non ha cap ai guadagni, non prevede possibilità di rimborso anticipato e ha una durata di cinque anni. Presenta anche il sistema di controllo della volatilità al 10% ed è Quanto, quindi, l’investitore viene protetto dal rischio di cambio.


Approfondisci

Disclaimer

Il Certificate è soggetto ad un livello di rischio pari a 3 su una scala da 1 a 7.

La presente comunicazione non integra in alcun modo consulenza nemmeno generica o ricerca in materia di investimenti, non è stata preparata conformemente ai requisiti giuridici volti a promuovere l’indipendenza della ricerca in materia di investimenti e non è soggetta ad alcun divieto che proibisca le negoziazioni prima della diffusione della ricerca in materia di investimenti.

Ricordiamo, prima dell’adesione, di leggere attentamente il prospetto di base, ogni eventuale supplemento, la nota di sintesi, le condizioni definitive e il documento contenente le informazioni chiave (KID) e, in particolare, le sezioni dedicate ai fattori di rischio connessi all’investimento, ai costi e al trattamento fiscale relativi ai prodotti finanziari ivi menzionati reperibili sul sito dell’emittente: clicca qui.

 





                   
        
                   
         
Ricevi questa newsletter perché sei iscritto sul sito di Websim.
Se non vuoi più riceverla, puoi disiscriverti cliccando qui.