Logo Intermonte
seguici su:
seguici su facebookseguici su twitterseguici su youtube
CERCA NEWS
Cerca
Ricerca Avanzata
10/12/2018
13:00
Trading ITALIA
di a cura dell'Ufficio Studi
Strategie di analisi tecnica multiday long/short su azioni e indici
Le Borse europee recuperano leggermente dai minimi dell'apertura in sintonia con la ripresa dei future a Wall Street (-0,3%). Il Dax di Francoforte segna i nuovi minimi da due anni confermando la debolezza del quadro tecnico del vecchio continente. Tra i settori,  male Chimici e Materie Prime con cali oltre il punto e mezzo percentuale.
 
Quadro macro: spread in discesa di 4 punti base, si attende la nuova versione della manovra.

Brent 61 usd (-1,0%).
Eur/Usd 1,141 (+0,3%).
Oro a 1.247 usd (invariato).
BTP 10 anni: 3,10%. 
Bund 10 anni: 0,25%.
Spread in calo a 285 p.b.

FTSEMIB (18.650 punti, -0,5%). Prosegue la fase di debolezza. Piccola nota di consolazione: tra i principali indici europei è l'unico a non aver segnato nuovi minimi di periodo. L’indice si mantiene a ridosso del supporto in area 18.500 punti. Applicare lo stop loss in caso di chiusura sotto 18mila punti.  

BANCO BPM [BAMI.MI] (2,10 eu, Long da 2,05 eu) +0,3%. Prosegue la fase di sovraperformance rispetto al settore bancario. Target verso 2,25 eu. 

CNH [CNHI.MI] (8,33 eu, Long da 8,5 eu) -1,9%. È tornata nell’area dei minimi dell’anno. Sfruttare le flessioni per comprare. Il movimento ha spazio fino a 9,60 eu. Forte supporto in area 8,50/8,0 eu.
 
ENEL [ENEI.MI] (4,79 eu, Long da 4,70 eu) +0,9%. Da un mese circa si muove in netta controtendenza rispetto al mercato. Puntiamo ad area 5,4 eu.

ERG [ERG.MI] (15,9 eu, Long da 15,50 eu) -0,6%. Consolida sopra i supporti corrispondenti alla nostra area di acquisto. Puntiamo ad un target in area 17,80 eu. 

INTESA SANPAOLO [ISP.MI] (1,98 eu, Long da 2 eu) invariata. Tiene meglio del settore bancario, ma da tre mesi è costretta nel range 1.85-2.10 eu. Sfruttare la debolezza per gli acquisti. Target verso 2,30 eu. Stop sotto 1,88 eu.

SARAS [SRS.MI] (1,72 eu, Long da 1,70 eu) +1,2%. Oggi si distingue in positivo. Da tre mesi sovraperforma il listino principale. C'è spazio per comprare. Target in area 1,95 eu.
10saras.png

STM [STM.MI] (11,75 eu, Long da 13 eu) -1,8%. Trend estremamente volatile e vulnerabile, ma l'ipervenduto e la valenza dei supporti giustificano qualche scommessa. Target in area 15,5 eu. Applicare stop loss prudenziale alla prima chiusura sotto 11,50 eu.

                                                *** 

Si rammenta che per gli “ingressi sulla forza”, ma soprattutto per gli “stop loss”, fanno fede i prezzi di chiusura. 
I titoli proposti sono una sintesi "ragionata" delle strategie di Websim, non un portafoglio consigliato.   
Si rimanda alla pagina "TITOLI SEXY" per una selezione delle azioni che transitano su interessanti livelli d'acquisto. 

NOTA: viene considerato un margine di tolleranza del +/- 1,5% sui livelli tecnici: entry level, target e stop loss.
Invia a un amico
Stampa
Chiudi attività
Invia a un amico
Email destinatario:
Testo: