Titoli Caldi

TPS +2,8% Fa shopping e amplia il business nella Difesa

<p>Tps [TPSG.MI], leader nel settore dei servizi tecnici e di ingegneria in campo aeronautico, è in rialzo del 2,8% a 4,28 euro, dopo l'annuncio del perfezionamento dell'acquisizione dell'intero capitale sociale di E.M.T.B. Engineering Machinery Tool
Acquisizione strategica e in linea con il Piano di sviluppo

Tps [TPSG.MI], leader nel settore dei servizi tecnici e di ingegneria in campo aeronautico, è in rialzo del 2,8% a 4,28 euro, dopo l'annuncio del perfezionamento dell'acquisizione dell'intero capitale sociale di E.M.T.B. Engineering Machinery Tooling Bolzano.

EMTB opera prevalentemente nell'ambito della progettazione e ingegneria per i settori industriali meccanica, difesa e impianti
di trasporto a fune. La società impiega 32 dipendenti e ha registrato nel 2018 ricavi per 3,2 mln di euro con un Ebitda pari ad 574mila euro.

Attraverso questa acquisizione il Gruppo TPS intende ampliare la propria offerta commerciale a nuovi clienti e settori
industriali, sfruttando al contempo le possibili sinergie operative e di costi che si potrebbero delineare tra le varie società del
Gruppo.

L'Acquisizione è stata interamente regolata per cassa per un esborso complessivo pari ad 1,32 milioni di euro.

«L'operazione di acquisizione si colloca nel processo di crescita per linee esterne avviato negli ultimi anni, processo che ha
visto come tappa fondamentale la quotazione di TPS sul mercato AIM di Borsa Italiana. In EMTB abbiamo individuato
competenze tecniche di assoluto livello in settori industriali che non erano finora coperti dal nostro Gruppo, in particolare in
ambito veicoli difesa e progettazione meccanica. Riteniamo quindi che l'operazione ci consentirà un ulteriore salto di qualità,
da un lato consentendo di ampliare il panel di clienti a cui offrire le tecnologie e i servizi tecnici di TPS Group e dall'altro
potenziando il percorso di crescita e consolidamento di EMTB negli attuali ambiti di competenza».  ha commentato il Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato, Alessandro Rosso.

Ricordiamo che Integrae ha diffuso una nota nella quale ha confermato il rating BUY e portato il target a 8,40 euro (da 8,48).

www.websim.it