Titoli Caldi

SPRINT - Attesa a WallStreet. Rischio blocco fusione con T-Mobile, crollo di entrambe in borsa

<p>Settore Tlc statunitense sotto i riflettori. </p><p>Il matrimonio tra T-mobile [TMUS.O] e Sprint [S.N], terza e quarta compagnia telefonica negli USA, sembrava in dirittura d’arrivo dopo il via libero della Federal  Communications Commission, ma l
Operazione da 26 miliardi di dollari

Settore Tlc statunitense sotto i riflettori. 

Il matrimonio tra T-mobile [TMUS.O] e Sprint [S.N], terza e quarta compagnia telefonica negli USA, sembrava in dirittura d’arrivo dopo il via libero della Federal  Communications Commission, ma l’intervento di ieri di dieci procuratori generali  (che prevedono un aumento dei prezzi dei piani telefonici in seguito alla diminuzione da quattro a tre operatori) per fermare l’operazione, ha spaventato i mercati. 

T-Mobile ha perso 1,6%, passando da 76,67 a 75,46 dollari. Sprint ha perso quasi il 6%, passando da 6,99 a 6,58 dollari.

Nel preborsa di oggi il primo cede un altro 1,7%, il secondo è poco mosso.

Nel pomeriggio è attesa la conferenza stampa del procuratore di New York, Letitia James, sull’argomento.

Nel mese di maggio le due società avevano ottenuto il via libera del Presidente dell'Ente regolatore delle Telecomunicazioni Usa per la proposta di fusione da 26 miliardi di dollari. 

www.websim.it