Titoli Caldi

SCIUKER FRAMES - Riparte il piano di espansione in Cina

<p>Sciuker Frames [SCK.MI], gruppo attivo nel settore della progettazione, dello sviluppo, della produzione e della commercializzazione di infissi e serramenti per finestre, sotto i riflettori. </p><p>Sciuker Frames comunica che il percorso di intern
In collaborazione con il partner cinese Wind Constructions Building Materials, è protagonista della Fiera internazionale dell’edilizia e delle costruzioni - CBD di Shanghai

Sciuker Frames [SCK.MI], gruppo attivo nel settore della progettazione, dello sviluppo, della produzione e della commercializzazione di infissi e serramenti per finestre, sotto i riflettori. 

Sciuker Frames comunica che il percorso di internalizzazione nel mercato cinese è ripartito a pieno ritmo dopo l’emergenza sanitaria. 

In collaborazione con il partner cinese Wind Constructions Building Materials, le collezioni di finestre sostenibili sono le protagoniste della Fiera internazionale dell’edilizia e delle costruzioni - CBD di Shanghai dal 24 al 26 marzo 2021.

La fiera ha più di 600 espositori e soltanto il primo giorno sono stati censiti più di trentamila visitatori.

L’amministratore Delegato di Sciuker Frames Marco Cipriano commenta: “La Cina è un mercato dalle grandi potenzialità in cui vorremo puntare in modo significativo nei prossimi anni; prima della pandemia, nella seconda metà del 2019, eravamo già partiti con diverse partnership e altre azioni commerciali significative, ma il Covid-19 ha poi rallentato i piani che avevamo definito. Sono sicuro che la ripresa, già partita da diversi mesi in Asia, porterà grandi risultati in termini di incremento delle vendite anche grazie all’accumulo di risparmi delle famiglie e alla propensione alla spesa che sperimenteremo nei prossimi 3-5 anni. In Cina, che da anni registra ritmi vertiginosi di crescita del GDP, non si fermerà l’incremento delle persone nelle fasce di reddito medio alte e mi aspetto anche che aumenterà l‘attenzione all’eco-sostenibilità; questo, insieme alla passione per il design italiano, potrebbe consentire un ottimo posizionamento competitivo con marginalità anche maggiori rispetto a quelle già importanti del mercato domestico.”

www.websim.it