Titoli Caldi

SALCEF +2,6% Semestre in crescita, migliora la redditività

<p>Salcef [SCFG.MI], leader internazionale nella manutenzione e costruzione di infrastrutture ferroviarie guadagna il 2,6% a 12 euro. <br /></p><p>La società ha approvato i risultati del primo semestre che, nonostante l’epidemia da Coronavirus, prese
I ricavi sono stati pari a 150,2 milioni (+ 7,5% rispetto alla cifra di 139,7 maturata al 30 giugno 2019).

Salcef [SCFG.MI], leader internazionale nella manutenzione e costruzione di infrastrutture ferroviarie guadagna il 2,6% a 12 euro. 

La società ha approvato i risultati del primo semestre che, nonostante l’epidemia da Coronavirus, presentano una crescita su base annua. In dettaglio, i ricavi sono stati pari a 150,2 milioni (+ 7,5% rispetto alla cifra di 139,7 maturata al 30 giugno 2019).

Salcef ha specificato che gli effetti economici della pandemia sono ricaduti solo nei mesi di marzo e aprile, mentre a maggio la produzione ha ripreso a pieno regime.  

Nel periodo, è cresciuta la redditività del gruppo. L’Ebitda consolidato si è attestato a 36,5 milioni, +22,1% rispetto al primo semestre dell’esercizio precedente (29,9 milioni). L’Ebitda margin raggiunge il 24,3% dei ricavi, con un incremento di circa il 3% rispetto allo stesso periodo del 2019.

L’Ebit consolidato ha raggiunto 25,9 milioni, +14,6% rispetto al primo semestre 2019 (22,6 milioni). Anche l’Ebit margin registra una variazione positiva, passando dal 16,2% al 17,2%.

La Posizione Finanziaria Netta rettificata è positiva per 36 milioni (46 milioni al 31 dicembre 2019). 

Il Backlog al 30 giugno 2020 è pari a 506 milioni  e si concentra sui lavori di rinnovamento e manutenzione di armamento ferroviario, che rappresenta l’attività core del Gruppo. Tale portafoglio ordini, garantisce una visibility pari a 1,63 volte il fatturato che il Gruppo ha raggiunto. 

Afferma Valeriano Salciccia, Amministratore Delegato di Salcef Group “Dopo le prime settimane in cui abbiamo ridotto la produzione, al fine di mettere in primo piano la tutela della salute dei nostri dipendenti e collaboratori, ha fatto seguito una fase di forte ripresa delle attività, che riteniamo possa continuare nel corso dell’anno. Gli ottimi livelli di produttività raggiunti hanno portato ad un aumento della redditività consolidata che conferma la validità del progetto industriale. Inoltre, la solidità patrimoniale e finanziaria del Gruppo pone le basi per le tappe di sviluppo che auspichiamo possono nel breve termine dare ulteriore slancio alla prospettata crescita del business aziendale”.


www.websim.it