Logo Intermonte
seguici su:
seguici su facebookseguici su twitterseguici su youtube
CERCA NEWS
Cerca
Ricerca Avanzata
09/10/2018
10:00
Portafoglio Websim SHORT Piazza Affari: +39,8% da inizio 2018. Chiudiamo ASTALDI
di a cura dell'Ufficio Studi
Cinque azioni da evitare/shortare al ribasso...
AZIONI DA EVITARE  
0910tabshort.png

(*) Specifichiamo che la Performance dei singoli titoli indicata nella tabella è quella del periodo 1 Gennaio  2018 - 08 Ottobre 2018 (non annualizzata). Ciò consente un confronto omogeneo con l'andamento dell'indice di borsa.

NON si tratta della performance dei singoli titoli dalla data del nostro inserimento perché del tutto fuorviante ai fini della corretta operatività. In rosso gli eventuali nuovi inserimenti.

Essendo una posizione SHORT, è sottinteso che la performance del Portafoglio migliora se il prezzo dell'azione scende. Pertanto una performance negativa diventa positiva per la nostra operatività short.  

Rendimento Portafoglio SHORT +39,80%.

Rendimento indice FtseMib -8,80%.
Rendimento Eurostoxx50 -5,50%.


COMMENTO

La performance della nostra selezione di azioni da evitare o da vendere short è volata a +39,8% raggiungendo il nuovo picco annuale.
 
Sull'ottimo bilancio provvisorio hanno inciso una serie di fattori a cascata: a livello internazionale l'intensificarsi della guerra commerciale tra Usa e Cina, a livello domestico la "sfida" all'Europa lanciata dell'esecutivo a guida Lega/M5s, a livello micro infine l'esplosione della crisi di alcune società presenti nel nostro portafoglio Short. 

In particolare:

ASTALDI è crollata sui minimi storici in seguito al peggioramento della situazione debitoria arrivata a 1,89 miliardi di euro a fine giugno. Il complesso piano di rafforzamento patrimoniale sta creando non pochi problemi al gruppo delle costruzioni che ha chiesto il "concordato in bianco". La Consob ha vietato le vendite allo scoperto a partire dal 2 ottobre. Pertanto abbiamo deciso di chiudere la posizione Short senza per questo diventare ottimisti sulle prospettive del titolo che rimane da evitare. Da quando è stata inserita ha perso il 90%.

ATLANTIA. E' stata esclusa dalla ricostruzione del Ponte Morandi ma dovrà partecipare ai costi.

SAFILO è crollata sui minimi storici dopo aver annunciato un aumento di capitale da 150 milioni di euro per risanare una situazione precaria da tempo.

OVS è crollata sui minimi storici, pagando il taglio delle stime di crescita del pil italiano.

TREVI ha annunciato alcuni dettagli del piano di rafforzamento patrimoniale. Aumento di capitale da 130 milioni e conversione di crediti vantati dalle banche per 250 milioni in strumenti finanziari e il riscadenziamento dei crediti residui.

Da sottolineare che tutte le azioni presenti in Portafoglio hanno registrato performance negative da inizio 2018.

NUOVA OPERATIVITA' 

CHIUDERE lo SHORT 10% su ASTALDI.

Diminuisce a cinque il numero delle azioni SHORT (o da evitare per chi non ha a disposizione questo tipo di operatività).

Incrementiamo lo spazio di liquidità (50%) per attivare altre posizioni short (per un totale di ulteriori cinque azioni) qualora il quadro di fondo tendesse a peggiorare o nel caso ci fossero idee forti su singole azioni.

Il grafico seguente mette in rilievo la performance dal Portafoglio nel periodo 1 Gennaio 2018 - 08 Ottobre 2018: +39,8%
0910short.png

Come interpretare le indicazioni? Websim proporrà nella tabella fino a un massimo di dieci azioni che rappresentano la Conviction Sell List su Piazza Affari ovvero l'elenco delle azioni da evitare sulle quali si ha una visione negativa e che consentono (a chi ne ha l'opportunità) di attivare posizioni Short.    

Tempistica di revisione. Ragionevolmente, la lista verrà aggiornata una volta al mese, salvo eventi straordinari. Le modifiche verranno puntualmente segnalate via MAIL o SMS.

www.websim.it
Invia a un amico
Stampa
Chiudi attività
Invia a un amico
Email destinatario:
Testo: