Logo Intermonte
seguici su:
seguici su facebookseguici su twitterseguici su youtube
CERCA NEWS
Cerca
Ricerca Avanzata
Il Sole 24 ore p 10
del 24/04/2018
FT p 1
del 23/04/2018
10/10/2017
11:31
Portafoglio Websim MID/SMALL CAP Piazza Affari: +56% da inizio 2017
di a cura dell'Ufficio Studi
Piazza Affari segna nuovi record grazie al quadro macro in forte miglioramento
AZIONI MID/SMALL CAPS DA NON PERDERE
1010SMALL.png

(*) Specifichiamo che la Performance dei singoli titoli è quella del periodo 1 Gennaio - 09 Ottobre 2017 (non annualizzata). Ciò consente un confronto omogeneo. NON si tratta della performance dalla data del nostro inserimento perché del tutto fuorviante ai fini della corretta operatività. In rosso gli eventuali nuovi inserimenti.

La performance è confrontabile con quella dei seguenti tre indici: 
Rendimento FtseMib +16,8%
Rendimento FtseMid Cap +32,5%
Rendimento Ftse It Star +39,3%

COMMENTO.

Prosegue la corsa delle azioni delle società a medio/piccola capitalizzazione.

Lo straordinario successo dei PIR (piani individuali di risparmio) ha creato le condizioni migliori per attirare liquidità sul comparto, che non risente delle turbolenze esogene determinate dalla crisi spagnola (referendum in Catalogna) e dal rischio di regole più rigide per la gestione degli NPL. La questione tocca solo le banche per il momento. 
 
Non è solo l'effetto liquidità a sostenere le quotazioni delle mid/small caps.
In molti casi il progresso dei conti è sotto gli occhi di tutti ed è dovuto al progressivo miglioramento delle condizioni macro.

La performance del Portafoglio Mid/Small caps di Websim è ulteriormente migliorata, portandosi sui nuovi massimi storici grazie al contributo di quasi tutti i titoli, alcuni dei quali hanno ritoccato il massimo storico nel corso del mese di ottobre: Amplifon, Diasorin, Fila, Banca Ifis. Bel risveglio di Cattolica Ass. che ha chiuso la scorsa settimana con un balzo del 16%. 

Non è banale chiarire per l'ennesima volta che una performance sui massimi storici significa una cosa semplicissima: che tutti quelli che ci hanno seguito dal primo gennaio 2016 fino ad oggi hanno guadagnato, poco o tanto che sia.

NUOVA OPERATIVITA' da implementare sul Portafoglio:

Vendere il 5% di DIGITAL BROS

Comprare il 5% di GEOX

Al momento non vediamo particolare urgenza per intervenire con profondi cambiamenti del portafoglio, ma solo con aggiustamenti tattici.

Ricordiamo che il Portafoglio è investito al 100% del potenziale, per cui dobbiamo vendere/alleggerire qualche posizione per fare spazio. 

Nel complesso, rimane invariato a 16 il numero totale delle azioni presenti nel Portafoglio.

Conserviamo una discreta diversificazione settoriale.

Il grafico seguente mette in rilievo la performance del Portafoglio nel periodo 1 Gennaio 2017 - 9 Ottobre 2017.
1010TAB1.png

Il grafico seguente mette in rilievo la performance del Portafoglio nel periodo 1 Gennaio 2016 - 9 Ottobre 2017.
1010TAB3.png

Come interpretare le indicazioni? Websim proporrà nella tabella fino a un massimo di venti azioni che rappresentano la Conviction Buy List sui titoli minori di Piazza Affari ovvero l'elenco delle azioni sulle quali si ha una visione positiva non facenti parte dell'indice FtseMib e che consentono di attivare posizioni LONG con peso percentuale indicato nella tabella.

Tempistica di revisione. Ragionevolmente, la lista verrà aggiornata una volta al mese, salvo eventi straordinari. Le modifiche verranno puntualmente segnalate via MAIL o SMS.     

www.websim.it
Invia a un amico
Stampa
Chiudi attività
Invia a un amico
Email destinatario:
Testo: