Portafoglio Certificates

PORTAFOGLIO WEBSIM CERTIFICATE Ultimo aggiornamento: +5,34% da inizio anno

Prosegue la buona performance del nostro Portafoglio certificate che grazie all’uscita su due bonus cap si porta al 5,37% da inizio anno in miglioramento dal 4,7% del mese precedente. <BR>  <BR>In particolare questo mese incassiamo 311,24 euro dalla
Sostituiamo due certificate da cui abbiamo estratto buoni rendimenti e prendiamo la cedola sul cash collect Unipol, in totale, questo mese incassiamo 559 euro...

Prosegue la buona performance del nostro Portafoglio certificate che grazie all’uscita su due bonus cap si porta al 5,37% da inizio anno in miglioramento dal 4,7% del mese precedente.
 
In particolare questo mese incassiamo 311,24 euro dalla vendita del bonus cap  sull’Eurostox Bank con Isin DE000HV4B2E8 [DEHV4B2E.MI] acquistato lo scorso 19 aprile a 99 euro, lo abbiamo ceduto a 111,3 euro. Contando che abbiamo investito in 2500 pezzi il capital gain è di 311,25 euro con un performance in tre mesi del 12,4%.
 
Ad aumentare i guadagni  del mese è la cessione di un altro Bonus Cap con sottostante Intesa SanPaolo e Isin DE000HV4CAS5 [DEHV4CAS.MI]. Acquistato lo scorso 22 maggio a 101,95 euro e lo cediamo a 110,3 euro. In portafoglio avevamo 2500 pezzi, con un capital gain di 200 euro e una performance in due mesi dell’8,02%.
 
Finora abbiamo dunque incassato 311 euro più altri 200 a cui si aggiungono 48 euro dal cash collect su Unipol Sai con Isin DE000HV4B7J6 [DEHV4B7J6.MI] .Il certificate ha distribuito una cedola di 0,65 euro  che moltiplicata per i 74 pezzi in portafoglio ci porta a un incasso di 48 euro.
 
In tutto questo mese il nostro capital gain è pari a 559 euro che porta la nostra performance da inizio anno al 5,34% per ora in linea con i nostri obiettivi.
 
Entrano due nuovi certificate in sostituzione dei due bonus cap ceduti. Al posto del certificate sull’Eurostoxx bank abbiamo deciso di inserire con lo stesso peso (5%) un altro bonus cap con sottostante A2A e Isin DE000HV400Q5 [DEHV400Q.MI]. Ne acquistiamo 25 pezzi a 98,55 euro. La scadenza è fissata a fine anno prossimo con un cap a 110,5, la distanza dalla barriera è del 20,8% con un rendimento annuo dell’8,7%. L’idea è quella di ribilanciare il portafoglio sul settore utilities.
 
Sostituiamo poi il bonus cap, con sottostante Intesa SanPaolo con un altro bonus cap a sottostante Mediobanca. L’Isin del certificate è DE000HV4CAX5 [DEHV4CAX.MI], lo acquistiamo a 102,3. Il derivato scadrà il prossimo 15 giugno 2018 e se non toccherà la barriera durante la vita del prodotto verrà ritirato a 115 euro con un rendimento potenziale annuo del 14,48%. 
  
  Qui di seguito il nostro portafoglio aggiornato con in verde i nuovi entranti e in giallo i certificate uscenti.  
  

aggiornamento al 25 luglio 2017.jpg

Per vedere le slide sulle strategie di tutto il portafoglio cliccare qui

 www.websim.it