Portafoglio Certificates

PORTAFOGLIO CERTIFICATE - Aggiornamento novembre : +8,1% da inizio anno

Aumenta la performance del nostro Portafoglio certificate che si porta all’8,06% da inizio anno dal 6,09% dell’ultimo aggiornamento a inizio mese.  
<DIV><BR>A novembre, il contributo positivo è arrivato  dal capital gain sul reverse cap acquistato
Tra plusvalenze da trading e cedole, raccogliamo 560 euro, di cui 190 euro dal Reverse Bonus Cap su Air France KML: il vettore aereo ha lanciato un allarme sugli utili. Il rendimento da inizio anno sale dal 6,09 a oltre l'8%...

Aumenta la performance del nostro Portafoglio certificate che si porta all’8,06% da inizio anno dal 6,09% dell’ultimo aggiornamento a inizio mese. 


A novembre, il contributo positivo è arrivato  dal capital gain sul reverse cap acquistato solo il mese scorso su Air France Klm, a cui si aggiunge l’incasso delle cedole sul Cash collect sul Ftse Mib (ritirato il 17 novembre), quelle staccate dal cash collect su Unipol e su Banca Popolare dell’Emilia Romagna. 

Ma guardiamo passo passo ogni operazione. Questo mese incassiamo 190 euro dalla cessione del Reverse cap con Isin DE000HV40BG7 e sottostante Air France. In particolare, il mese scorso abbiamo acquistato 25 pezzi del certificate al prezzo di 101,2 euro e lo rivendiamo a  108,8 euro, incassando in poche settimane quasi tutto il rendimento promesso dal certificate nell’arco di oltre un anno. Questo è stato possibile grazie alla pessima performance del sottostante che da 14 euro è crollato su 11 euro, dopo l’annuncio di un profit warning. 

Incassiamo, inoltre, le cedole e il capital gain, dal ritiro a scadenza del certificate cash collect con sottostante FtseMib con Isin DE000HV4A4H8 acquistato a 99,3 euro e ritirato a 102,6 euro. In particolare guadagniamo 195 euro di cedole semestrali e altri 75 di capital gain (247,5 euro). 

Ancora, incassiamo 0,5 euro + altri 0,5 euro dal doppia cedola con sottostante Banca Popolare dell’Emila  Romagna con Isin DE000HV4B742. Dunque in totale 74 euro. 

Infine arrivano altri 48,1 euro dalle cedole staccate dal cash collect su Unipol Sai con Isin DE000HV4B7J6  [DEHV4B7J.MI]   acquistato lo scorso 22 giugno  a 100,55 euro. In cinque mesi mesi il cash collect ha sempre distribuito le cedole.
  
Sommando i 190 euro dal capital gain sul reverse con sottostante AirFrance, i 247,5 euro dal cash collect sul Ftse Mib oltre alle cedole distribuite dai cash collect su Bper e Unipol, questo mese dal portafoglio arrivano circa 560 euro che portano il rendimento dal 6,9% all’8,06%.
 
Finito il conteggio analizziamo i nuovi entranti.

Il cash collect sul Ftse Mib arrivato a scadenza lascia il posto a un Top Bonus doppia cedola su Generali con Isin DE000HV408V8 di cui acquistiamo 76 pezzi a 98,55 euro. Il peso nel portafoglio del nuovo certificate è pari al 15%. 

Ricordiamo il funzionamento del Top Bonus doppia barriera, a seconda della quotazione del sottostante, alla data di valutazione finale (settembre 2020), se Generali sarà superiore a 14,067 euro il certificate verrà ritirato a 127 euro, se invece il suo valore sarà inferiore ma sopra la barriera 2, a 11,72225 euro allora il certificate verrà ritirato a 109 euro. Con il sottostante sotto la barriera il certificate verrà ritirato a 100 meno, la distanza percentuale di Generali dallo valore di strike, pari a 15,63 euro.

Puntiamo sul Top bonus doppia cedola perché ci piace la barriera di tipo europeo, che vale dunque solo a scadenza. Siamo ottimisti sul sottostante e pensiamo di rivendere il certificate  in guadagno anche prima della scadenza. 

Entra inoltre nel portafoglio un altro Top Bonus doppia barriera con sottostante Leonardo Isin DE000HV409B8. Crediamo che il titolo sia stato eccessivamente penalizzato dalla presentazione del piano industriale. In particolare acquistiamo il certificate a 74,25 euro, ampiamente sotto la parità con la barriera 1 a 13,32 euro e ritiro del certificate a 116,5 e la barriera 2 a 11,10 con ritiro a 109 euro. 


Qui di seguito il nostro portafoglio aggiornato con in verde i nuovi entranti e in giallo i certificate uscenti. 

aggiornamento portafoglio 21 novembre.png

www.websim.it
www.websimaction.it