Portafoglio Certificates

PORTAFOGLIO CERTIFICATE - Aggiornamento aprile

<p><typing-node><p style="margin-top: 2.25pt">Record storici a marzo per Wall Street. A dare il ritmo ai mercati è il cambio di rotta delle banche centrali che aprono al ritorno di una politica monetaria più espansiva.</p><p style="margin-top: 2.25pt
La performance da inizio anno sale al + 3,35%, grazie alla chiusura di due posizioni. Modifichiamo il portafoglio dopo l'ottimo rally delle Borse ribilanciandolo con due posizioni reverse

Record storici a marzo per Wall Street. A dare il ritmo ai mercati è il cambio di rotta delle banche centrali che aprono al ritorno di una politica monetaria più espansiva.

Sul fronte italiano la situazione è più tesa. Il rendimento del BTP decennale riparte oggi dal 2,64% con spread a quota 265. Lo spread Italia/Spagna si è di nuovo allargato a 164 punti base, livello più alto da inizio marzo. Il termometro migliore per misurare la “febbre” dei nostri titoli di Stato ci segnala che il nostro mercato non è tranquillo.

Abbiamo deciso di prendere profitto sul cash collect con sottostante Volkswagen e sul doppia barriera con sottostante Enel. I

Ad aprile rivediamo il nostro portafoglio prendendo profitto su due posizioni:

 

 

 

 

 

Rendimento

sul singolo certificato

 

Volkswagen

0,700%

7,78%

apr-19

Enel

0,723%

10,33%

 apr-19

    

 

- Cash Collect su Volkswagen ISIN DE000HV40RL3 comprato a 91,30 euro, con un peso percentuale del 9% sul portafoglio l'abbiamo chiuso con un gain  del 7,78% che moltiplicato per il peso dello strumento in portafoglio porta a un miglioramento della performance da inizio anno dello 0,7%

- Top Bonus Doppia Barriera su Enel ISIN DE000HV40954 comprato a 101,15 euro con percentuale pari al 7%, l'abbiamo chiuso con un guadagno del 10,33% che moltiplicato per il peso dello strumento in portafoglio porta a un incremento della performance dello 0,7%.

Complessivamente le due posizioni pesavano il 16% del portafoglio con un beneficio del +1,423%.

La liquidità liberata è stata così re-investita:

- Con il 10% del capitale abbiamo comprato a 101,5 euro il Reverse Bonus Cap su STMicroelectronics, codice ISIN DE000HV41N44.

- Con il 10,5% del capitale acquistiamo a 102 euro il Reverse Bonus Cap su Banco BPM, codice ISIN DE000HV441R7.


ENTRA : Acquistiamo due nuovi certificate Reverse Bonus Cap, uno su STMicroelectronics a 101,5 euro per un peso del 10% del portafoglio e uno su Banco BPM a 102 con percentuale pari al 10,5%.


ESCEVendiamo due certificate. Un Top Bonus doppia barriera su Enel (peso dello 7%) e un Cash Collect su Volkswagen (peso del 9%).

 

www.websim.it