Fatti & Effetti

ITALIAONLINE - Approvato piano industriale al 2022, target in linea con precedenti

<p><strong>FATTO</strong><br />
Italiaonline ha approvato il piano industriale 2018-2022.</p><p>I target finanziari comunicati sono in linea con i precedenti, in particolare: </p><p>-tasso annuo di crescita composto dei ricavi 2018-22 fra -1% e +1%,
La società ha anche confermato la guidance per il 2019

FATTO
Italiaonline ha approvato il piano industriale 2018-2022.

I target finanziari comunicati sono in linea con i precedenti, in particolare: 

-tasso annuo di crescita composto dei ricavi 2018-22 fra -1% e +1%, 
-tasso annuo di crescita composto dei ricavi digitali fra +4,5% e +5.5%, 
-Ebitda margin tra 17% e 20%, 
-Investimenti tra il 6,5% e l’8%, 
-generazione di cassa conversion tra il 60% e il 65%. 

La società ha inoltre confermato la guidance per il 2019, anche se la cassa lorda sarà positivamente influenzata dall’incasso di un credito IRES, pari a 18 milioni di euro, non comunicato in precedenza (cassa lorda a fine 2018 pari a 101 milioni di euro).

EFFETTO
Gli obiettivi finanziari del piano industriale sono in linea con quelli del precedente piano.

La società è sotto offerta pubblica di acquisto, lanciata dagli azionisti di controllo lo scorso 29 giugno ad un prezzo pari a 2,82 euro per le azioni ordinarie.

Dato che gli azionisti di controllo possiedono già l’89% delle azioni ordinarie, non pensiamo ci siano spazi per rilanci.

Il prezzo offerto è in linea con il nostro ultimo target price pre-offerta (2,8 euro).

Raccomandazione: ADERIRE ALL'OPA, target price a 2,82 euro

www.websim.it