Analisi Fondamentale

FIRST CAPITAL: ANALISI FONDAMENTALE

SMALL CAP

First Capital [FICP.MI] è una holding finanziaria specializzata in investimenti di Private Investments in Public Equity e di Private Equity.

Asset e azionariato

Il capitale di First Capital è così distribuito. 

Next Holding possiede il 28,99% delle azioni, seguita da Strategy Invest con il 28,14%. CHUI possiede il 9,07%.

Il mercato detiene il 31,21%, mentre le azioni proprie ammontano 2,59%.

Modello di business

Il modello di business prevede l’investimento in società di piccola o media dimensione, ritenute ad alto potenziale di crescita e spesso sottovalutate, che operano nei settori dell’industria e dei servizi, e con un fatturato fino a 150 milioni di euro. 

Il portafoglio di First Capital ricomprende società come Icf Group [ICFG.MI], Tps [TPSG.MI], Orsero [ORSO.MI], Intred [INTD.MI], Triboo [TB.MI], Tinexta [TNXT.MI], Eukedos [EUKE.MI], Lu-Ve [LUVE.MI].

Gli investimenti possono avvenire direttamente, oppure attraverso il veicolo Value First SICAF.

First Capital effettua un investimento di lungo termine, perché mantiene la partecipazione per almeno 4 anni, occupandosi direttamente della gestione e della crescita delle società in cui investe ed inserendosi negli organi direttivi. 

Le società target devono possedere alcuni requisiti, come la qualità del management, del quale, prima di ogni investimento, First Capital punta ad avere una conoscenza approfondita. Uno studio meticoloso viene effettuato periodicamente anche sul business plan, in modo da anticipare eventuali scostamenti con i valori attesi.

Inoltre, le società target devono avere livelli di redditività superiori alla media ed essere compatibili con operazioni di aggregazione. 

La leva finanziaria deve essere sostenibile e ricompresa fra 0 e 1 volte. 

Gli strumenti di investimento utilizzati da First Capital possono essere azioni ordinarie, azioni speciali, obbligazioni convertibili e obbligazioni cum warrant.

Newsflow recente

First Capital ha avviato un progetto per promuovere in club deal investimenti di private equity in imprese con caratteristiche di eccellenza.

I soci di First Capital, Next Holding e Strategy Invest, hanno sottoscritto un accordo per aderire al club, tramite First Private Investment, con un soft commitment iniziale di circa 20 milioni e l’obiettivo di aggregare ulteriori family offices.

First Private Investment svolgerà attività di ricerca e selezione di opportunità di investimento nella forma dei club deal, convogliando capitali, esperienze e network dei soci e facendo leva sul know-how di First Capital nel campo degli investimenti in PMI e nella creazione di valore.

Ultimi dati di bilancio

La società ha chiuso il primo semestre 2019 con un Net Asset Value pari a 47,1 milioni di euro, corrispondente ad un NAV per azione in circolazione di 19,0 euro. Il Nav esprime il valore del portafoglio della società di investimento. 

Dal 31 dicembre 2018, il Nav per azione ha registrato una crescita del 33%, a seguito delle plusvalenze realizzate da disinvestimenti e dell’incremento di valore del portafoglio, portandosi così sui livelli massimi storici e sovraperformando l’indice di Borsa di riferimento, il FTSE Small Cap (+8,4% al 30 giugno 2019). 

L’incremento in valore assoluto rispetto al 31 dicembre 2018 è stato di 13,0 milioni, dopo aver distribuito, nel mese di giugno, dividendi del controvalore complessivo di 1,6 milioni. 

Le disponibilità per effettuare investimenti ammontano a circa 17 milioni, costituite da liquidità per 6,8 milioni e da linee di credito per 10 milioni.

I debiti finanziari sono pari a 4,7 milioni e si riferiscono al prestito obbligazionario “First Capital 2015-2020 5%”. 

La Liquidità Netta è pari a 2,1 milioni, in netto miglioramento rispetto a 5,3 milioni di debito netto al 31 dicembre 2018. 

Pareri analisti

Ubi Banca ha confermato la raccomandazione Buy, alzando il target price a 17,2 euro da 13,5 euro. 

Nella ricerca vengono menzionati gli investimenti effettuati dalla società nel 2018, che hanno arricchito il mix del portafoglio. Value First SICAF è diventata corner investor di Intred, Tps, First Capital ha direttamente acquistato Orsero. 

I principali volani di crescita sono il Nav e la qualità degli asset. 

Il Nav tratta a sconto del 10% sul prezzo di Borsa, differenza che viene ritenuta "non giustificata".  

Secondo le stime di Ubi, l’utile passerà dai 0,57 milioni di euro del 2018, ai 3,4 milioni del 2021. 

Nella tabella i dati storici (A) e previsionali (E) elaborati da Ubi Banca. 



www.websim.it

Prezzo alla chiusura di ieri
€ 11,725
Capitalizzazione
30 milioni di €
 
a 1 mese
a 3 mesi
a 1 anno
Performance
-0,9%
-5,7%
7,4%
Performance relativa al mercato
-4,6%
-18,3%
-16,5%