Titoli Caldi

FINLOGIC - I ricavi del primo trimestre crescono a doppia cifra

<p> Finlogic [FNL.MI], gruppo attivo nell’identificazione automatica e nei sistemi di etichettatura per la tracciabilità dei prodotti, potrebbe muoversi in Borsa. </p><p>Nel primo trimestre del 2021 la società ha conseguito ricavi consolidati pari a 
Ammontano a 12,6 milioni di euro, +12% su base annua...

Finlogic [FNL.MI], gruppo attivo nell’identificazione automatica e nei sistemi di etichettatura per la tracciabilità dei prodotti, potrebbe muoversi in Borsa. 

Nel primo trimestre del 2021 la società ha conseguito ricavi consolidati pari a circa 12,6 milioni di euro, con un incremento di circa 1,3 milioni di euro, pari al +12%. 

L’incremento è stato trainato dalla divisione “Prodotti Tecnologici”, cresciuta del 29%, grazie soprattutto alla divisione digital. 

La divisione “Etichette”, core business del gruppo, segna una crescita del +4% e sta consolidando le implementazioni produttive e di processo avviate e completate nel 2020. 

In aumento anche i ricavi per “Servizi ed assistenza” (+17%), trainati dalle attività di assistenza tecnica e dai servizi di consulenza software e marketing.

Dino Natale, Amministratore Delegato di Finlogic: “I dati del primo trimestre ci fanno ben sperare sulla crescita futura, forti anche del lavoro di cross sellìng avviato su tutti clienti del Gruppo già nel 2020. Con l’integrazione di STAF e le efficienze scaturite  dalla fusione di Tecmark e Systemcode, abbiamo migliorato ulteriormente la qualità dei servizi offerti generando importanti sinergie e attività di cross selling ed up selling. Ci aspettiamo, nei prossimi mesi, una crescita importante della divisione “etichette”, grazie al pieno utilizzo degli investimenti in capacità produttiva completati lo scorso anno; continueranno gli investimenti mirati al potenziamento della rete commerciale e alla presenza sul web. In quasi tre anni siamo riusciti a creare un Gruppo coeso e forte, riconosciuto sul mercato come uno tra i principali player italiani nel settore del labelling e identificazione automatica dei prodotti e ci candidiamo a diventarne il leader indiscusso a livello europeo”.

I dati non sono stati sottoposti a revisione contabile. 

www.websim.it