Logo Intermonte
seguici su:
seguici su facebookseguici su twitterseguici su youtube
CERCA NEWS
Cerca
Ricerca Avanzata
Il Sole 24 ore p 1
del 24/10/2017
la Repubblica p 1
del 23/10/2017
31/05/2017
09:45
FINDMYLOST - La campagna raggiunge l'overfunding e viene prolungata di 30 giorni
di Redazione Websim
Dopo aver centrato il target di raccolta a 100 mila euro, la startup proroga la scadenza del suo equity crowdfunding al 29 giugno. Il target massimo è ora di 300 mila euro

Ancora 30 giorni per investire nella start-up che digitalizza il settore del FindMyLost . Dopo aver raggiunto e superato il target di raccolta di 100 mila euro con uno sprint negli ultimi giorni, la startup milanese FindMyLost ha deciso di estendere la sua campagna equity crowdfunding sul portale Tip Ventures Equity fino al 29 giugno.

fmllogo.png

“Io e il mio team siamo entusiasti di aver raggiunto questo importante traguardo”, commenta Elena Bellacicca, CEO & Founder di FindMyLost ,  “che conferma la potenzialità del progetto e la sua scalabilità. A seguito dell’interesse abbiamo deciso di proseguire con la raccolta al fine di dare la possibilità a tutti gli interessati di contribuire e supportare FindMyLost. Ringraziamo tutte le persone che hanno creduto e crederanno in noi”

La società ha annunciato di puntare a triplicare il risultato dei primi due mesi di campagna, raccogliendo fino ad altri 200 mila euro. Tra gli investitori che hanno aderito al progetto della startup c’è, tra gli altri, Rancilio Cube, il family office della famiglia Rancilio.

FindMyLost  punta sul modello social per semplificare la gestione degli oggetti smarriti ad aziende di ogni tipo: le strutture o le persone che ritrovano un oggetto smarrito possono inserirlo in un database dove, attraverso l’aiuto di un algoritmo e dell’IA, può essere trovato da chi lo ha smarrito. Un miglioramento drastico che può mandare in pensione sportelli, moduli e lunghe liste cartacee. 
    
Smartphone and PC_little.jpgLe potenzialità dell’applicazione di un modello digitale come quello di FindMyLost sono evidenti: il modello è vantaggioso per entrambe le parti in causa: le società riducono i costi e aumentano l’efficienza del loro servizio Lost & Found, in alcuni casi generando addirittura ricavi e al contempo promuovono l’utilizzo della piattaforma semplicemente adottandola. Il business plan prevede ricavi per 378 mila euro nel 2017 e 1,59 milioni nel 2018, con un Ebitda rispettivamente di 212 mila e 690 mila euro. Per sostenere e accompagnare il suo sviluppo FindMyLost ha lanciato una raccolta equitycrowdfunding sul portale Tip Ventures Equity, con un target minimo di 100 mila euro, che dovrebbero essere principalmente destinati a sostenere le spese di marketing e vendite.

Invia a un amico
Stampa
Chiudi attività
Invia a un amico
Email destinatario:
Testo: